Va (La mia vita va)

Introduzione

Indice

Album

È contenuto nei seguenti album:

1995 Lungo le vie del vento

Testo Della Canzone

Va (La mia vita va) di Nomadi

Va, la mia vita va,

come il gioco di un bambino,

senza strade già previste,

senza tante ipocrisie,

va, la mia vita va,

come sagra di paese,

va, chi la fermerà,

forse solo tante luci,

va, chi la fermerà,

forse l’ombra dei ricordi,

e quel bambino che ho dentro,

e quel bambino che ho dentro, si fermerà,

e quel bambino che ho dentro,

e quel bambino che ho dentro, si fermerà…

Va, la mia vita va,

sembra ancora un gran veliero,

con le vele tutte bianche,

mai nessuno lo fermerà,

va, come un fiume verso il mare,

e speriamo che non piova,

troppo grande,

troppo grande, lui sarà,

e troppo grande,

troppo grande, lui sarà…

Va, la mia vita va,

lontano come quella lucciola,

fra luci grandi nella sera,

e di giorno gran tristezza,

va, chi la fermerà,

forse l’ombra di un domani,

ma quel bambino che ho dentro,

ma quel bambino che ho dentro, crescerà

e quel bambino che ho dentro,

e quel bambino che ho dentro, crescerà…

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here