Vento pioggia… scarpe rotte

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Vento pioggia… scarpe rotte di Festival di Sanremo 1960

(di Eduardo TarantoAlfio Grasso)
Gino LatillaMiranda Martino

“Sono una modella” lei si presentò
forse pioveva… non so
piove a catinelle
spesso da quel dì
vento, pioggia,scarpe rotte
che m’importa, che mi fa
me ne torno su in soffitta,
il mio amore mi aspetta là là
là là là là
ombre, sogni, vecchie tele
con i baci che mi dà
mentre infuria il temporale,
il mio sole è sempre là là
là là là là
dà vita ai miei colori
e il grigio di lassù
diventa blù,
che voglio più?
vento, pioggia, scarpe rotte…
ma che gran felicità,
me ne torno su in soffitta,
il mio mondo è tutto là là
là là là là

scarpe rotte.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here