Verona beat

image_pdfCrea Pdfimage_printStampa

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Verona beat di Gatti di Vicolo Miracoli

Vecchie favole
di un’epoca un po’ più in là
colori di un’età

Libri e musica
di un mondo che nasce Beat
un disco dell’Equipe (1)

L’automobile
beato chi già ce l’ha
è quella di papà

Oggi è sabato
domani si dormirà
sogni di gloria

Beat Beat cos’era il Beat
una scuola e una città
Beat Beat
Verona Beat
pugno in tasca e vanità

Poi rinascere
suonare in un gruppo Beat
ci si prova il venerdì

Fughe inutili
per vedere se ci sei tu
ginnastica in tuta blu

Diario al limite
tra amore ed oscenità
poeti per metà

Cantautori
che parlavan di libertà
col cuore in gabbia (2)

Beat Beat cos’era il Beat
e l’America è sempre là
Beat Beat
Verona Beat
non so ancora che cos’è.

Poi un brivido
il tempo che andava via
un minuto di follia

Oggi in sciopero
per la fame nel Bangla Desh (3)
dopo un’ora si resta in tre

Senza un gemito
la provincia moriva al bar
paura di volare (4)

Suoni e lacrime
la rabbia usciva così
da una chitarra

Beat Beat cos’era il Beat
non si cancellerà
Beat Beat
Verona Beat
non si cancellerà
Beat Beat
Verona Beat
non si cancellerà

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here