Vestita di rosso

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Vestita di rosso di Festival di Sanremo 1962

(di Alberto TestaRinaldo CozzoliGiulio Compare)

Interpreti Mario AbbateFausto Cigliano
Interprete in videobox: Alberto Testa, ed. Leonardi, Mi; disco Ricordi.

Là-la-la-laralallà
là-la-la-laralallà
là-la-la-laralallà

Sola felice
pedali sul bordo di un fosso
tutta vestita di rosso
col bolerino in lamè
e nel tramonto passi
sognando d’avere
un immenso successo
con quel biondino un po’ basso
che fa il commesso in città

oh che fantastica serata
nella balera congestionata
poi ci sarà la lotteria
per un profumo finto
di Paris Paris Paris

ma intanto adesso
resti seduta delusa
vestita di rosso
qui se non viene il commesso
stasera niente cha-cha

ma invano aspetti il tuo commesso
si è fidanzato ad Abbiategrasso
sfortunatissima in amore
hai vinto il flaconcino di Paris
Paris Paris

e tutta profumata
piangendo pedali
vestita di rosso
ma non ti butti nel fosso
tu sogni un altro cha-cha
la-la-laralallà
là-la-la-laralallà
là-la-la-laralallà
là-la-la-laralalla-là!

vestita di rosso
la-a

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

)



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here