Vieneme ‘nzuonno

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Vieneme 'nzuonno di Canzoni Napoletane

(AcamporaDe Gregorio)
Sergio BruniFausto Cigliano

E’ vierno e chiove, chiove ‘a na semmana
e st’acqua assaje cchiù triste mme mantene.
Che friddo, quanno è ‘a sera, ca mme vène
cu st’aria ‘e neve, mo ca manche tu.
‘Sta freva, ca manch’essa mm’abbandona,
‘sta freva, ‘a cuollo, nun se leva cchiù.

Vierno,
che friddo ‘int’a stu core
e sola tu,
ca lle puó’ dá calore.
Te staje luntana e nun te faje vedé’.
Te staje luntana e nun te cure ‘e me.

Ca mamma appiccia ‘o ffuoco tutte ssere
dint’a ‘sta cammarella fredda e amara.
“Ma che ll’appicce a fá, vecchia mia cara,
s’io nun mme scarfo manco ‘mbracci’a te?”
Povera vecchia mia, mme fa paura,
è n’ombra ca se move attuorno a me.

Vierno,
che friddo ‘int’a stu core
e sola tu,
ca lle puó’ dá calore.
Te staje luntana e nun te faje vedé’.
Te staje luntana e nun te cure ‘e me.

Te staje luntana e nun te faje vedé’.
Te staje luntana e nun te cure ‘e me.

In italiano corrente

È inverno e piove, piove da una settimana
e quest’acqua molto più triste mi lascia.
Che freddo, quando è sera che mi assale
con quest’aria e neve, ora che manchi tu.
Questa febbre, che neanche lei mi abbandona,
questa febbre, da addosso não si leva più.

Inverno,
che freddo in questo cuore
e solo tu,
che può dargli calore.
Te ne stai lontana e non ti fai vedere.
Te ne stai lontana e non ti curi di me.

Qua mamma accende il fuoco tutte le sere
dentro questa cameretta fredda e amara.
“Ma cosa l’accendi a fare, vecchia mia cara,
se io non mi riscaldo neanche in braccio a te?”
Povera vecchia mia, mi fa paura,
è un’ombra che si muove attorno a me.

Inverno,
che freddo in questo cuore
e solo tu,
che può dargli calore.
Te ne stai lontana e non ti fai vedere.
Te ne stai lontana e non ti curi di me.

Te ne stai lontana e non ti fai vedere.
Te ne stai lontana e non ti curi di me.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
Am7 Bm G D

G              Am
E PASSA 'O TIEMPO SUNNANNO L'AMMORE

               G
SULTANTO L'AMMORE

Em
E NUN S'ARRENNE

                Bm
STU' CORE PENZANNO ASPETTANO A TE

E7            Am
CU NA VERNATA FREDDA

B                     A9
SE L'ACCAREZZA 'O SOLE

          Em
MA 'O SOLE

                     G9 Dsus4
'O SOLE MIO ADDO' STA   

G
VIENEME 'NZUONNO SI' 

              B
VIENEME 'NZUONNO

          E7
NUN ME SCETA'

FAMME 'MPAZZI'

             Em
'NZIEME CU TE

           CM7
ME PARE OVERO

          Cm7
CA SI' TURNATA 

COMME NA' VOTA

  G9            E7
ABBRACCIATA CU MME

  Em6  Am7    G
AMMORE AMMORE MIO

                   Dm
SENTO ANCORA DINT''E VENE

 G7             CM7
'O DESIDERIO E 'O BENE

Am7
DAMME 'A MANA

         Em9
DAMME 'O CORE

A9                 Am
IO VOGLIO SULO A TE

C9 G
   VIENEME 'NZUONNO SI' 

              B
VIENEME 'NZUONNO

          Em
TE VOGLIO DI'

     D7
'O SOLE MIO

                  G
'O SOLE MIO SI' TU


C9 G B E7 Em Cm7 G9 E7 Em6 Am7


G                  Dm
SENTO ANCORA DINT''E VENE

 G7             CM7
'O DESIDERIO E 'O BENE

Am7
DAMME 'A MANA

       Em9
DAMME 'O CORE

A7                 Am
IO VOGLIO SULO A TE

C9 G
   VIENEME 'NZUONNO SI' 

              B
VIENEME 'NZUONNO

          Em
TE VOGLIO DI'

     D7
'O SOLE MIO

                  G
'O SOLE MIO SI' TU

         C
FAMME SUNNA'

  Cm       G6
VICINO A TE

  F#m  C9
AMMORE 

       D6 Am7 G9 GM7 G
AMMORE MIO    

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here