Vivo per te – Dik Dik

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Vivo per te – Dik Dik di Dik Dik

(di Luigi AlbertelliMaurizio Fabrizio)

Io ti guarderò, io ti guarderò
fino a quando
ieri, oggi ormai,
saranno stanchi,
si chiuderanno sotto una lacrima.

Ti ritroverò
in tutti i sogni miei,
poi mi sveglierò
col tuo volto quì,
quì davanti a me.

Vivo per te,
non senti il respiro di un cuore
che batte d’amore?
Vivo per te,
io so che al mattino
mi sveglio al profumo di un fiore.

La luce che corre sui tetti
si ferma da me.
Ma cos’è?
Sei tu che mi apri le braccia,
sul viso, un sorriso si affaccia e poi……

Ti accarezzerò
fino a quando
le mie mani, ormai
si fermeranno, ritorneranno
accanto a te.

Vivo per te,
non senti il respiro di un cuore
che batte d’amore?
Vivo per te,
io so che al mattino
mi sveglio al profumo di un fiore.

La luce che corre sui tetti
si ferma da me.
Ma cos’è?
Sei tu che mi apri le braccia,
sul viso, un sorriso si affaccia e poi……

Vivo per te,
non senti il respiro di un cuore
che batte d’amore?
Vivo per te,
io so che al mattino
mi sveglio al profumo di un fiore.

La luce che corre sui tetti……

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here