100 ragazze

Gigi D'Alessio

Album

È contenuto nei seguenti album:
2001 Il cammino dell’età

Testo Della Canzone

100 ragazze di Gigi D’Alessio

Cento ragazze da sole
ci sono stasera
venite con me
saranno tutte abbronzate
e poco vestite
che voglia che c’è
di ballare
d’estate anche l’aria sa’ di mare
e il cielo sembra tutto caffè

già siamo a caccia d’amore
la prima ragazza la becco per me
Geppino parla di rose se vede un sorriso
ha già pronto il carnet
cambia gioco
Vincenzo non fare più il poeta
la vedi non è figa per te
gli altri due dove son finiti non li vedo più

che serata
m’ha detto che non è fidanzata
è giusto cantarle una canzone
magari la faccio innamorare
ma poi da copione
lei mi chiede una foto ed un bacio
e dopo va via

dai Pierluigi stasera
ci paghi da bere
che tirchio che sei
già bruno bruno è sparito
con una signora del 46
che sudata
diventa la solita serata
è meglio ca ce jamm’a cucca’
che domani si canta di nuovo in un’altra città

che serata
ognuno racconta com’è andata
nessuno dei cinque ha combinato
lo stesso ci siamo divertiti
e poi da copione
come sempre in albergo troviamo
arrabbiato cocò

ci si vede domani mattina alle 9 quaggiù

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
 Mi-
Cento ragazze da sole

ci sono stasera, venite con me

saranno tutte abbronzate

e poco vestite, che voglia che c'è
     La-
di ballare d'estate anche l'aria sa di mare
                         Mi-
e il cielo sembra tutto caffè

Mi-
Già siamo a caccia d'amore

la prima ragazza la becco per me

Geppino parla di rose se vede un sorriso

ha già pronto il carnet
        La-
cambia gioco Vincenzo non fare più il poeta
                       Mi-
la vedi non è figa per te
         Midim          Si7               Mi-
gli altri due dove son finiti non li vedo più

     La-
Che serata m'ha detto che non è fidanzata
                        Mi-
è giusto cantarle una canzone

magari la faccio innamorare

ma poi da copione
       Midim                  Si7
lei mi chiede una foto ed un bacio
          Mi-
e dopo va via

Mi-
Dai Pierluigi stasera ci paghi da bere

che tirchio che sei

già bruno bruno è sparito

con una signora del '46
      La-
che sudata diventa la solita serata
                        Mi-
è meglio ca ce jamm'a cucca'
    Midim               Si7               Mi-
che domani si canta di nuovo in un'altra città

Mi- La- Mi- La- Midim Si7 Mi-

     La-
Che serata ognuno racconta com'è andata
                         Mi-
nessuno dei cinque ha combinato

lo stesso ci siamo divertiti

e poi da copione
     Midim               Si7
come sempre in albergo troviamo
           Mi-
arrabbiato cocò

     Midim          Si7            Mi-
Ci si vede domani mattina alle 9 quaggiù

La- Mi- La- Mi- La- Mi- La- Mi- (sfumando)

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here