Roma nun fa la stupida stasera – Canzone Romana

Roma nun fa la stupida stasera – Canzone Romana
heart

Le tue dediche in questa canzone

heart

Non ci sono ancora dediche in questa canzone. Diventa il primo a fare una dedica!

Scrivi qui la tua dedica per questa canzone e aspetta la conferma all'indirizzo email specificato. Wikitesti la pubblicherà nel minor tempo possibile. NOTA: La mail di conferma potrebbe finire in posta indesiderata.

A:
Da:
Tua E-mail:
Dedica:

Controllo Captcha:

Album

È contenuto nei seguenti album:

WikiTesti è un progetto gratuito, tutti possono collaborare inserendo testi, spartiti e video. Perché non collabori con noi?

Testo Della Canzone

Roma nun fa la stupida stasera – Canzoni Romane

- Lando Fiorini
Renato Rascel
Bruno Martino
* Ornella Vanoni1963 Le canzoni di Ornella Vanoni
* Mina1968 Le più belle canzoni italiane interpretate da Mina
1969 I discorsi (Lato B)
* Franco Califano1990 Canta Roma

Roma nun fa’ la stupida stasera
damme ‘na mano a faje di’ de si’
sceji tutte le stelle piu’ brillarelleche pòi
e un friccico de luna tutta pe’ noi
faje senti’ ch’e’ quasi primavera
manna li mejo grilli pe’ fa’ cri cri
prestame er ponentino
piu’ malandrino che c’hai
Roma reggeme er moccolo stasera

Roma nun fa’ la stupida stasera
damme ‘na mano a famme di’ de no
spegni tutte le stelle
piu’ brillarelle che c’hai
nasconneme la luna se no so’ guai
famme scorda’ ch’e’ quasi primavera
tiemme ‘na mano in testa pe’ di’ de no
smorza quer venticello
stuzzicarello che c’hai
Roma nun fa’ la stupida stasera

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
Mibmaj7 Sib13 Mibmaj7 Sib13

Mibmaj7          Lab-6      Mibmaj7
Roma, nun fa' la stupida stasera 

Sol-7            Solbdim     Fm7    Sol-11 Solb7b5
Damme 'na mano a faje di' de si.

Fm7           Sib7
Sceji tutte le stelle

Fm9                Sib7
Più brillarelle che poi

Fm7             Sib7 lab-6     Sol-7 C7 F13 Sib13
e un friccico de luna tutta pe' noi.

Mibmaj7         Lab-6      Mibmaj7
Faje sentì ch'è quasi primavera

Sib-74        Sib-6             Labmay7 Lab6
manna li mejo grilli pe' fa cri-cri

Labadd9          Lab-6
Prestame er ponentino

Re-7b5   Sol7+5    Cm7 
più malandrino che ciai.

F13            Sib7 Lab-6 Mibmaj7
Roma reggeme er moccolo stasera.

Roma, nun fa' la stupida stasera
damme 'na mano a famme di' de no,
spegni tutte le stelle
più brillarelle che ciai
nasconneme la luna se no so' guai.
Famme scordà ch'è quasi primavera
tiemme 'na mano in testa pe' di' de no.
Smorza quer venticello
stuzzicarello che ciai.
Roma, nun fa' la stupida stasera.

***

facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Questo testo è contenuto nelle seguenti categorie:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>