Amore all’estero

Album

È contenuto nei seguenti album:

1984 Italiani mambo

Testo Della Canzone

Amore all'estero di Sergio Caputo

Reduce da un party missilistico
Preda delle arpie psicosomatiche
Sfuggito per miracolo a un blitz dei tabaccai
Alfredo un martini dry

Beghe nucleari permettendolo
Barbi prima o poi mi disintossico
Sarò più frequentabile, sfuggirmi non dovrai
Alfredo un martini dry

Cominciò quella mattina
Nausea e adrenalina
Dietro la finestra di un hotel
Io con i mostri nell’armadio
E un killer nella radio
Che mi tramortiva con la dance

Frenesia di rivederti subito
You and me
Un ristorante arabo
E un tango prima di andare via
Frenesia,
Mi sfogherò con la tua segreteria
Io e te braccati dall’effimero
Noi due traditi dal cronometro
Mi scusi che ora sarà a New York
Chiami la SIP… why not?

Moda arredamento e scandalistica
Flash sulle cariatidi del cinema
E in foto tutta pagina
Crudelia che ci fai
Alfredo un martini dry…

A poco a poco è già mattina
Shock da adrenalina
Smog e vitamina C
Con l’umorismo degli Inglesi
E l’estro dei Francesi
Sono ancora vivo e sai perché?

Frenesia di rivederti subito
Nostalgia di un ristorante anonimo
E un tango prima di andare via
Frenesia, mi arrangerò con la tua segreteria
Frenesia di rivederti subito,
E già ma tu vai sempre all’estero
E adesso che ora sarà a New York
Chiami la SIP … why not?

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

     
Gm D Gm G Am Bm D Gm


  G                     B
REDUCE DA UN PARTY MISSILISTICO

Em
PREDA DELLE ARPIE PSICOSOMATICHE

    C
SFUGGITO PER MIRACOLO

     Bm
A UN BLITZ DEI TABACCAI

  A9                    G6 A Gm
ALFREDO, UN MARTINI DRY!     


  G                  B
BEGHE NUCLEARI PERMETTENDOLO

Em
BARBIE PRIMA O POI MI DISINTOSSICO

  C
SARO' PIU' FREQUENTABILE

    Bm
SFUGGIRMI NON DOVRAI

  A9
ALFREDO, UN MARTINI DRY!

G    Am
COMINCIO' QUELLA MATTINA

   G6
NAUSEA E ADRENALINA

   D
DIETRO LA FINESTRA DI UN HOTEL

G9         Am
IO CON I MOSTRI NELL'ARMADIO

     Em
E UN KILLER NELLA RADIO

    Am7                  Am6
CHE MI TRAMORTIVA CON LA DANCE

     C6               Bm
FRENESIA DI RIVEDERTI SUBITO

           GM7            F#
YOU AND ME UN RISTORANTE ARABO

     C6
E UN TANGO PRIMA DI ANDARE VIA

C9       G                       C
FRENESIA MI SFOGHERO' CON LA TUA SEGRETERIA

        C6              Bm
IO E TE BRACCATI DALL'EFFIMERO

        GM7              F#
NOI DUE TRADITI DAL CRONOMETRO

   C6
MI SCUSI CHE ORA SARO' A NEW YORK?

D9             Cm
CHIAMI LA SIP! WHY NOT?


G Am Bm D Gm


  G                      B
MODA ARREDAMENTO E SCANDALISTICA

Em
FLASH SULLE CARIATIDI DEL CINEMA

     C                    Bm
E IN FOTO TUTTA PAGINA CRUDELIA CHE CI FAI

  A9
ALFREDO, UN MARTINI DRY!

G        Am
A POCO A POCO E' GIA' MATTINA

      G6                 D
SHOCK DA ADRENALINA SMOG E VITAMINA C

G9         Am
CON L'UMORISMO DEGLI INGLESI

  Em
E L'ESTRO DEI FRANCESI

  Am7                     Am6
SONO ANCORA VIVO E SAI PERCHE'

     C6               Bm
FRENESIA DI RIVEDERTI SUBITO

          GM7                 F#
NOSTALGIA DI UN RISTORANTE ANONIMO

     C6
E UN TANGO PRIMA DI ANDARE VIA

C9       G                        C
FRENESIA MI ARRANGERO' CON LA TUA SEGRETERIA

         C6           Bm
FRENESIA DI RIVEDERTI SUBITO

       GM7                   F#
E GIA' MA TU VAI SEMPRE ALL'ESTERO

   C6
E ADESSO CHE ORA SARA' A NEW YORK?

D9                 Cm
CHIAMI LA SIP! WHY NOT?!

G Am Bm D Gm Daug

***

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here