Certo i padroni morranno


Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Certo i padroni morranno di Paolo Pietrangeli

Certo i padroni morranno
morranno davvero
nell’aspettar che aspettiamo
che muoiano loro
pensa un pò quanto pesa
morire nell’attesa
e per questo morire
senza colpo ferire.

Certo i padroni morranno
che arma sottile
che abbiamo trovato
compagni per farli morire
e il sol dell’avvenire
sarà più luminoso
perché morranno stanchi
dopo tanto riposo.

Piangerà certo Agnelli
per la sua situazione
ci chiederà di far
rivoluzione

con lui la Confindustria
tremante di paura
noi non farem nemmeno
riforme di struttura.

Certo i padroni morranno
che arma sottile
che abbiam trovato compagni
per farli morire
e l’attesa sarà
più lunga certo
cosicché moriran
tutti d’infarto.

Ma noi duri di pietra
in questa crudeltà
morite pur da soli
noi non avrem pietà.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

     
Si-
Certo i padroni morranno

morranno davvero
                      Si7
nell'aspettar che aspettiamo
            Mi-
che muoiano loro
            Re
pensa un pò quanto pesa

morire nell'attesa
La7              Re
e per questo morire
La7           Re
senza colpo ferire.

Certo i padroni morranno
che arma sottile
che abbiamo trovato
compagni per farli morire
e il sol dell'avvenire
sarà più luminoso
perché morranno stanchi
dopo tanto riposo.

                 Sol
 Piangerà certo Agnelli
                  Re
 per la sua situazione
                La7
 ci chiederà di far
       Re     Re7
 rivoluzione

                  Sol
 con lui la Confindustria
               Re
 tremante di paura
                 La7
 noi non farem nemmeno
                 Re
 riforme di struttura.

Certo i padroni morranno
che arma sottile
che abbiam trovato compagni
per farli morire

e l'attesa sarà
più lunga certo
cosicché moriran
tutti d'infarto.

 Ma noi duri di pietra
 in questa crudeltà
 morite pur da soli
 noi non avrem pietà.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here