Dove finiscono le favole – Coez


Album

È contenuto nei seguenti album:

2015 Niente che non va

 

Testo Della Canzone

Dove finiscono le favole – Coez
Gira in strada il bastardo
sotto le insegne di una notte cattiva
Una giacca leopardo
e una macchina sportiva
Muore un po’ alla volta
Segue il traffico non delle macchine
è nel traffico ma senza macchine

Sara non sa
cosa fa il suo uomo di notte
quando a casa non c’è
E la luna si gonfia dietro le nuvole
E il suo letto diventa enorme
questa notte lei non dorme
Muore per lui
E torna sempre da lui
e torna sempre da lui
e torna sempre da lui
e torna sempre da lui

Sangue sui guanti
E non gli piace anche se infondo
è sempre quello degli altri
Le finestre hanno tutte gli occhi
ma nessuno parla
Ma ne basta uno soltanto e parlerà
E una notte una partita perderà

Sara non sa
cosa fa il suo uomo di notte
quando a casa non c’è
E la luna si gonfia dietro le nuvole
E il suo letto diventa enorme
questa notte lei non dorme
Muore per lui
E torna sempre da lui
e torna sempre da lui
e torna sempre da lui
e torna sempre da lui

Sara è già grande ma ha solo vent’anni
E le sirene della polizia
sbattono forte sopra le serrande
Chiamano Sara ma è già andata via
E la sua pancia diventava grande
come la luna fra le nuvole
Dove finiscono le favole?
Io non lo so

Lui non lo sa
Dov’è andata Sara stanotte a casa non c’è
Sara che non crede più alle favole
E si sente un po’ più forte
mentre nella notte corre per vicoli bui
Ma non ritorna da lui
ma non ritorna da lui
ma non ritorna da lui
ma non ritorna da lui

 

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

https://youtu.be/5Bgq7TDbPac

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here