Due mele


Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Due mele di Homo Sapiens

Scuola occupata e bandiere
la confusione e lei
che ha per guance due mele
i libri sotto braccio
l’aria allegra
sta seduta li’
Io quasi quasi ci tento
al massimo mi dice
che e’ chiuso il convento
e invece mi sorride
e fa la scema
giocando con la cicca
a un passo da me
Vieni facciamo un giro
qui intorno.. si’
poi ci infiliamo
dritti in quel caffe’
un cappuccino
sul tavolino
e quante cose
che le direi..e.e.e.i
Ma cominciamo a parlare
lei parla parla
parla e non riesco a sentire
mi basta solamente
restarla a guardare
che sia gia’ fatto
non mi va..a.. giu’
Cado mi rialzo e ridiamo
e inavvertitamente
mi sfiori la mano
le nostre gambe
sotto il tavolino
adesso stanno gia’
parlando di noi
E gia’ mi sento un brivido
addosso che
non e’ di sesso matto
ma e’ giu’ di li’
mi sento bene
a starle insieme
chissa’ che cosa
pensa di me..e.e.e.e
Che chiacchierona mai vista
da quando ha cominciato
ho interrotto una volta
se adesso prende fiato
mi butto di testa
domani sera:
vieni fuori insieme a me ?

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
C#m                   E                    C#m
Scuola occupata e bandiere la confusione e lei

                      E                  D
che ha per guance due mele i libri sotto braccio

            E         A       E C#m
l'aria allegra sta seduta li'   

                  E                   C#m
Io quasi quasi ci tento al massimo mi dice

                     E                    D
che e' chiuso il convento e invece mi sorride

            E          Dm9                           A
e fa la scema giocando con la cicca a un passo da me 


A7                               D
Vieni facciamo un giro qui intorno.. si'

Dm6                                 A
poi ci infiliamo dritti in quel caffe'

F#m           F#mM7
un cappuccino sul tavolino

  A6                         B7    B9
e quante cose che le direi..e.e.e.i

C#m                 Bm7
Ma cominciamo a parlare

                C#m                      Bm7
lei parla parla parla e non riesco a sentire

              C#m                  Bm7
mi basta solamente restarla a guardare

                   Dm             A    F#m A F#m A G A D E
che sia gia' fatto non mi va..a.. giu'                   



C#m                 Bm7
Cado mi rialzo e ridiamo

              C#m               Bm7
e inavvertitamente mi sfiori la mano

                D               E
le nostre gambe sotto il tavolino

       Dm9                         A
adesso stanno gia' parlando di noi 


A7                               D     Dm6
E gia' mi sento un brivido addosso che non e' di sesso matto

           A      F#m
ma e' giu' di li' mi sento bene

  F#mM7               A6                        B7    B9
a starle insieme chissa' che cosa pensa di me..e.e.e.e

C#m                   Bm7
Che chiacchierona mai vista

                C#m                       Bm7
da quando ha cominciato ho interrotto una volta

                 C#m               Bm7
se adesso prende fiato mi butto di testa domani sera:

Dm6                        A C#m Bm7 C#m Bm7 C#m Bm Dm A
VIENI FUORI INSIEME A ME ?           

***

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here