Fragile – Mina


Album

È contenuto nei seguenti album:

2005 Bula Bula
2006 Ti amo…

WikiTesti Ú un progetto gratuito, tutti possono collaborare inserendo testi, spartiti e video. Perché non collabori con noi?

Testo Della Canzone

Fragile – Mina di Mina

di:
(Gennaro Parlato – Leonardo AbbateTiziano Borghi)

Affittasi vita, molto bella,
completa di tutto, amore e guerra,
radici nel vento e calci in faccia
nel senso più vero, che male fa.
Restare a guardare il fumo degli anni
che scorre veloce nei quadri dei tempi
i sogni e le rose piantate nel cuore
non sono le spine, che male fa.
Così fragile
dal profondo del mio inferno canto fragile
dai miei sbagli e da un dolore da difendere
finché l’ultimo respiro stanco mi sorprenderà
così fragile.
Mi sono venduta le gioie e i dolori
i baci in un letto e anche il domani
e ho conquistato quel poco che ho avuto
pagandomi il conto e poi chissà
Se un giorno potessi non sbagliare
magari potrei anche dormire
accanto ai tuoi occhi
che sono la cosa più giusta e più vera
che Dio mi dà.
Fragile
dal profondo del mio inferno canto fragile
dai miei sbagli e da un dolore da difendere
finché l’ultimo respiro stanco mi sorprenderà
così fragile
così fragile
così fragile

Il testo contenuto in questa pagina Ú di proprietà dell’autore. WikiTesti Ú un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
Em D9 Em


D9          Em
AFFITTASI VITA MOLTO BELLA

               F#
COMPLETA DI TUTTO AMORE E GUERRA

              Am
RADICI NEL VENTO

           B                       Em
E CALCI IN FACCIA NEL SENSO PIU' VERO CHE MALE FA

B               Em
RESTARE A GUARDARE IL FUMO DEGLI ANNI

               F#7
CHE SCORRE VELOCE

                                    Am
NEI QUADRI DEI TEMPI I SOGNI E LE ROSE

             B                 CM7
PIANTATE NEL CUORE NON SONO LE SPINE



            D       Em
CHE MALE FA COSI'FRAGILE

       F#7
DAL PROFONDO DEL MIO INFERNO CANTO



   Bm
FRAGILE

         F#7
DAI MIEI SBAGLI E DA UN DOLORE DA

     DM7
DIFENDERE



            Em6    F#7
FINCHE' L'ULTIMO RESPIRO

       Bm
STANCO MI SORPRENDERA'

         GM7
COSI' FRAGILE



A            C#m
MI SONO VENDUTA LE GIOIE I DOLORI

                D#
I BACI IN UN LETTO E ANCHE IL DOMANI

              A6                  G#
E HO CONQUISTATO QUEL POCO CHE HO AVUTO



             C#m
PAGANDOMI IL CONTO E POI CHISSA'

F#m6              C#m
SE UN GIORNO POTESSI NON SBAGLIARE E

            D#
MAGARI POTREI ANCHE DORMIRE



                  F#m7            G#
ACCANTO AI TUOI OCCHI CHE SONO LA COSA

                   A
PIU' GIUSTA E PIU' VERA CHE DIO MI DA'

E Am
  FRAGILE



       B7
DAL PROFONDO DEL MIO INFERNO CANTO

   Em
FRAGILE

Em7         B
DAI MIEI SBAGLI E DA UN DOLORE DA



     GM7
DIFENDERE

            D9        B7
FINCHE' L'ULTIMO RESPIRO

          Em7
STANCO MI SORPRENDERA'



      C             D
COSI' FRAGILE COSI' FRAGILE

      Em
COSI' FRAGILE



Em7 F#7 Bm F#7
D           Em6    D9
FINCHE' L'ULTIMO RESPIRO

          Bm
STANCO MI SORPRENDERA'

         GM7           A
COSI' FRAGILE COSI' FRAGILE



         Bm
COSI' FRAGILE COSI' FRAGILE

GM7 A9 Bm7
       FRAGILE

Bm GM7 A9 Bm D6
             FRAGILE



GM7 A Bm
      FRAGILE

D6 GM7 A Bm7
         FRAGILE

GM7 A9 F#m7 F#m



***

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here