La fabbrica di plastica – Gianluca Grignani


 

Album

È contenuto nei seguenti album:

1996 La fabbrica di plastica
1999 Il giorno perfetto
2003 Succo di vita

Testo Della Canzone

La fabbrica di plastica – Gianluca Grignani

Ho provato ad essere come tu mi vuoi
tanto che sai in fondo cambierei
ma son fatto troppo troppo a modo mio
prova ad esser tu quel che non sei!

io vengo dalla fabbrica di plastica dove mi hanno ben confezionato
ma non sono esattamente uscito un prodotto ben plastificato

io vivo un metro più in là
da quel che tu chiami realtà
giusto quel metro più in là vivo io

e vivono anche i miei pensieri dentro nei discorsi accartocciati
Dio quando li sento liberarsi so soltanto io quanto son veri

e vivono un metro più in là
da quel che tu chiami realtà

se il mondo è di plastica è fatto di plastica il mio è di plexiglas blu
grazie x aver distribuito questo grande sogno impacchettato
grazie x l’amore al gasoline non l’avevo mai considerato

ma la fabbrica di plastica ha una valvola di sfogo nel costato ed è lì che sono nato
è da lì che son passato.

 

Accordi

   
 La  Si  Re  La  La Mi-7  Sol  Re

        LA                              SI    

Ho provato ad essere come tu mi vuoi

        RE                            LA

tanto che sai in fondo cambierei

        LA                              SI    

ma son fatto troppo troppo a modo mio

        RE                            LA

prova ad esser tu quel che non sei!

                                     LA

io vengo dalla fabbrica di plastica

                                 MI-

dove mi hanno ben confezionato

                                 SOL

ma non sono esattamente uscito

                           RE

un prodotto ben plastificato

 

      LA                    SOL

io vivo un metro più in là

                               LA

da quel che tu chiami realtà

                                 SOL      LA

giusto quel metro più in là vivo io

 

        LA                              SI    

e vivono anche i miei pensieri

        RE                            LA

dentro nei discorsi accartocciati

        LA                              SI 

Dio quando li sento liberarsi

        RE                            LA

so soltanto io quanto son veri

 

      LA                    SOL

io vivo un metro più in là

                               LA

da quel che tu chiami realtà

                                 SOL      LA

se il mondo è di plastica

                   SOL      LA

è fatto di plastica

                   SOL      LA

il mio è di plexiglas blu

 

                                     LA

grazie x aver distribuito

                                 MI-

questo grande sogno impacchettato

                                 SOL

grazie x l'amore al gasoline

                           RE

non l'avevo mai considerato

 

      LA                    SOL

ma la fabbrica di plastica

                               LA

ha una valvola di sfogo nel costato

                   SOL      LA

ed è lì che sono nato

                   SOL      LA

è da lì che son passato. 

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here