La solita storia


Album

È contenuto nei seguenti album:

1966 Per quelli come noi
1995 Pooh Book
1998 Un minuto prima dell’alba

Testo Della Canzone

La solita storia di Pooh

(di PantrosFrancesco Anselmo)

e’ la solita storia ormai
volevi vivere la tua vita
senza accorgerti che uno come te
ha solo il vento fra le sue dita.
ora vuoi vivere la giornata
senza un attimo per pensare
che il tuo tempo e’ passato ormai
senza che avessi un turno
nella partita.
lei non c’e’ piu’ uh uh
se n’e’ andata via
ma quel che c’e’ stato con lei
non importa piu’.
la nostra logica ti ha insegnato
a nasconderti quando piangi
le speranze che avevi non ci son piu’
ma tu non sai capir come e’ stato.
ma non devi piu’ farci caso
e’ la solita storia ormai
ora sei uno dei tanti che ridono forse

per questo sei fortunato.
lei non c’e’ piu’ uh uh
se n’e’ andata via
ma quel che c’e’ stato con lei
non importa piu’.
ma non devi piu’ farci caso
e’ la solita storia ormai
ora sei uno dei tanti che ridono
forse per questo sei fortunato.
lei non c’e’ piu’ uh uh
se n’e’ andata via
ma quel che c’e’ stato con lei
non importa piu’.
e’ la solita storia
non importa piu’.
e’ la solita storia
non importa piu’.
e’ la solita storia
non importa piu’.
e’ la solita storia
non importa piu’
e’ la solita storia
non importa piu’
e’ la solita storia
non importa piu’
e’ la solita storia
non importa piu’.
e’ la solita storia
non importa piu’.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
C



                    F     C                    F    Em
E' LA SOLITA STORIA ORMAI VOLEVI VIVERE LA TUA VITA 

                     Dm           A#                   G           C
SENZA ACCORGERTI CHE UNO COME TE  HA SOLO IL VENTO FRA LE SUE DITA.

                   F        C                   F      Em
ORA VUOI VIVERE LA GIORNATA SENZA UN ATTIMO PER PENSARE

                    Dm            A#                        G
CHE IL TUO TEMPO E' PASSATO ORMAI SENZA CHE AVESSI UN TURNO NELLA PARTITA. 

C                    E  F                 Dm
LEI NON C'E' PIU' UH UH SE N'E' ANDATA VIA

   C                           F                C
MA QUEL CHE C'E' STATO CON LEI NON IMPORTA PIU'.

                       F         C                 F        Em
LA NOSTRA LOGICA TI HA INSEGNATO A NASCONDERTI QUANDO PIANGI

                          Dm          A#                       G        C
LE SPERANZE CHE AVEVI NON CI SON PIU' MA TU NON SAI CAPIR COME E' STATO.

                    F       C                   F    Em
MA NON DEVI PIU' FARCI CASO E' LA SOLITA STORIA ORMAI

                   Dm                  A#             G          C
ORA SEI UNO DEI TANTI CHE RIDONO FORSE PER QUESTO SEI FORTUNATO. 

                     E  F                 Dm
LEI NON C'E' PIU' UH UH SE N'E' ANDATA VIA

   C                           F                C F C F Em Dm A# G C
MA QUEL CHE C'E' STATO CON LEI NON IMPORTA PIU'.                   


                    F       C                   F    Em
MA NON DEVI PIU' FARCI CASO E' LA SOLITA STORIA ORMAI

                      Dm         A#                      G
ORA SEI UNO DEI TANTI CHE RIDONO FORSE PER QUESTO SEI FORTUNATO. 

    C                E  F                 Dm
LEI NON C'E' PIU' UH UH SE N'E' ANDATA VIA

   C                           F
MA QUEL CHE C'E' STATO CON LEI NON IMPORTA PIU'. 

C                   F                C
E' LA SOLITA STORIA NON IMPORTA PIU'.

                F
E' LA SOLITA STORIA NON IMPORTA PIU'. 

C                   F
E' LA SOLITA STORIA NON IMPORTA PIU'. 

C                   F
E' LA SOLITA STORIA NON IMPORTA PIU'

C                   F
E' LA SOLITA STORIA NON IMPORTA PIU'

C                   F
E' LA SOLITA STORIA NON IMPORTA PIU'

C                   F
E' LA SOLITA STORIA NON IMPORTA PIU'.

C                   F
E' LA SOLITA STORIA NON IMPORTA PIU'.

***

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here