Moonlight – Don Backy

Album

È contenuto nei seguenti album:
2003 Signori si nasce ed io lo nacqui

Testo Della Canzone

Moonlight – Don Backy di Don Backy

(Don Backy)

In modo che non fossimo distanti
un letto entrava in casa a stento
ed era bello essere amanti
Per tuo cuscino usavi anche il mio petto
ed il mio corpo adoperavi
come fosse un grande letto
In quella nostra dolce giovinezza
tutto quanto profumava
di vent’anni e tenerezza
Adesso che vuoi conservare
quella magica freschezza
come fossi una divina
Sei sempre in cerca di un canale
dove qualche matta strilla
di un rimedio eccezionale
Magari che bevendo quella porcheria
riaver vent’anni non è solo un’utopia
(Coro) Oh, Moonlight…. oh, Moonlight…..
Non è sbagliato che tu guardi alla figura
è giusto e saggio che il tuo corpo
tu lo tenga sotto cura
E dici: “Metterà i miei anni in fuga
e quell’impasto sul mio volto
appianerà qualsiasi ruga.”
Perciò ti vedo usare a più riprese
quel prodotto rassodante
almeno venti volte al mese
Allora attenta a sceglier bene
i tuoi prodotti di bellezza
non fare come fa la gazza
Che afferra tutto ciò che brilla
perché sai che non é vero
che la renderà più bella
In fondo in fondo, t’amo sempre da morire
anche se non ti riuscirà di dimagrire
(Coro) Oh, Moonlight……. oh, Moonlight……
Ti basterà per riscoprire
con pochi tocchi di buon gusto
che ad ogni età si può piacere
mia Moonlight
(Coro) Oh, Moonlight….. oh, Moonlight….

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
C Dm C Dm C Dm C Dm C Dm


C
IN MODO CHE NON FOSSIMO DISTANTI


UN LETTO ENTRAVA IN CASA A STENTO


ED ERA BELLO ESSERE AMANTI

                      F
PER TUO CUSCINO USAVI ANCHE IL MIO PETTO

                          C                         G
ED IL MIO CORPO ADOPERAVI COME FOSSE UN GRANDE LETTO

C
IN QUELLA NOSTRA DOLCE GIOVINEZZA

F                      C
TUTTO QUANTO PROFUMAVA DI VENT'ANNI E TENEREZZA


ADESSO CHE VUOI CONSERVARE QUELLA MAGICA FRESCHEZZA

G
COME FOSSI UNA DIVINA

F                               G
SEI SEMPRE IN CERCA DI UN CANALE

C                          G                        F
DOVE QUALCHE MATTA STRILLA DI UN RIMEDIO ECCEZIONALE

G                                  C
MAGARI CHE BEVENDO QUELLA PORCHERIA

G                                     F
RIAVER VENT'ANNI NON E' SOLO UN'UTOPIA


(CORO)
Em                             C Dm C Dm
OH, MOONLIGHT.... OH, MOONLIGHT   

    



Am
NON E' SBAGLIATO CHE TU GUARDI ALLA FIGURA

D
E' GIUSTO E SAGGIO CHE IL TUO CORPO TU LO TENGA SOTTO CURA


E DICI METTERA' I MIEI ANNI IN FUGA

G                             D
E QUELL'IMPASTO SUL MIO VOLTO APPIANERA' QUALSIASI RUGA

                                     G
PERCIO' TI VEDO USARE A PIU' RIPRESE QUEL PRODOTTO RASSODANTE

D
ALMENO VENTI VOLTE AL MESE


ALLORA ATTENTA A SCEGLIER BENE I TUOI PRODOTTI DI BELLEZZA

A7                       G9
NON FARE COME FA LA GAZZA

A
CHE AFFERRA TUTTO CIO' CHE BRILLA

D
PERCHE' SAI CHE NON E' VERO

A                         G9
CHE LA RENDERA' PIU' BELLA

A7                G
IN FONDO IN FONDO T'AMO SEMPRE DA MORIRE

                          A           G
ANCHE SE NON TI RIUSCIRA' DI DIMAGRIRE




(CORO)
F#m                             D Em D Em
 OH, MOONLIGHT.. OH, MOONLIGHT..    

 


D
TI BASTERA' PER RISCOPRIRE CON POCHI TOCCHI DI BUON GUSTO

A                                G9 A            G
CHE AD OGNI ETA' SI PUO' PIACERE    MIA MOONLIGHT


D E F#m E B7 E F#m E B7 E F#m E F#m

***

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here