Nascosto dietro un vetro

Album

È contenuto nei seguenti album:
2009 Nella lista delle cattive abitudini

Testo Della Canzone

Nascosto dietro un vetro di Festival di Sanremo 2001

(di Pier Luigi Ferrantini, Giancarlo Cornetta, Alessandro Sgreggia, Pierfrancesco Bazzoffi e Pier Luigi Ferrantini)
Velvet

Dove sei?
Prima o poi mi addormenterò
E tu non sei qui

Sognerei
Fermo – immagine di giorni che
Non ritrovo più

Sono qui, sono qui
Io non respiro più…

Nascosto dietro un vetro, io,
Non mi muovo da qui, non mi muovo da qui
Nascosto da me, più distante da me
Non è giusto ma è meglio così

Mi muoverei
Soltanto avessi forza per
Pensarci su

Proverei
A fermare il mondo mentre gira
Intorno a me

Sono qui, sono qui
Io non respiro più…

Nascosto dietro un vetro, io,
Non mi muovo da qui, non mi muovo da qui
Nascosto da me, più distante da me
Non è giusto ma è meglio così

Nascosto dietro un vetro, io,
Non mi muovo da qui, non mi muovo da qui
Nascosto da me, sto alla larga da me
Non è giusto ma è meglio così.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
Re
Dove sei?
       Sim              Fa#m
Prima o poi mi addormenterò
            La    Sol
E tu non sei qui


Re
Sognerei
       Sim                Fa#m
Fermo - immagine di giorni che
         La     Sol
Non ritrovo più


Re             Sim
Sono qui, sono qui
   Fa#m         La
Io non respiro più...


Sol   Re


  Mim              Fa#m
Nascosto dietro un vetro, io,
       Sol                   La
Non mi muovo da qui, non mi muovo da qui
  Mim               Fa#m
Nascosto da me, più distante da me
        Sol         La
Non è giusto ma è meglio così


Re   La  Fa  Sol  Re

[Continua come la prima strofa]

Mi muoverei
Soltanto avessi forza per
Pensarci su

Proverei
A fermare il mondo mentre gira
Intorno a me

Sono qui, sono qui
Io non respiro più...

Nascosto dietro un vetro, io,
Non mi muovo da qui, non mi muovo da qui
Nascosto da me, più distante da me
Non è giusto ma è meglio così


Mi  Sol   Mi  Sol


Nascosto dietro un vetro, io,
Non mi muovo da qui, non mi muovo da qui
Nascosto da me, sto alla larga da me
Non è giusto ma è meglio così


Sol  Fa#m  La   Re

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here