Respiro – Le Vibrazioni


Album

È contenuto nei seguenti album:

2010 Le strade del tempo
2011 Come far nascere un fiore

Testo Della Canzone

Respiro – Le Vibrazioni di Le Vibrazioni

Passerà anche oggi passerà
come fosse una lacrima che scivola…
e dove andrà
forse tra i segni di un sorriso che amaro è,
ma passerà..

Questo inverno cosa porterà
un’altra primavera fragile
che non sa come fiorire ancora
nell’arco di un respiro
e il suo odore…
Passerà e come aria passrà
quest’aria che in un fiato si inghiotte già
tra le storie di un inevitabile passato che
tenta sempre di confondere

Questo inverno cosa porterà
un’altra primavera fragile
che non sa come fiorire ancora
nell’arco di un respiro
e il suo odore.
Questo inverno cosa porterà
un’altra primavera fragile
che non sa come fiorire ancora
nell’arco di un respiro
e il suo odore.

Un attimo geniale e divino
l’arte della sua luminescenza
muore senza aiuto di nessuno
ci eccita e fa tremare il cielo..

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   
Re# Re#4 Sib-
(Intro)
Re#
Passerà,
Re#4 Sib-
anche oggi passerà
         Re#                Re#4 Sib-
come fosse una lacrima che scivola
Re#
e dove andrà? 
Re#4 Sib-
Forse tra i segni di un sorriso
Re#        Re#4 Sib-
che amaro è ma, passerà.
Do#                 Sol#-
Questo inverno cosa porterà?
Do#                      Sol#-
Un'altra primavera fragile
Do#          Sol#-
che non sa come fiorire ancora.
Si                                           Sib-
Nell'arco di un respiro è il suo odore.
Re# Re#4 Sib- (2)
(Stacco)
Re#
Passerà,
Re#4  Sib-
e come aria passerà, quest'aria
Re#        Re#4 Sib-
che in un fiato si inghiotte già
Re#         Re#4 Sib-
tra le scorie di un inevitabile passato
Re#             Re#4 Sib-
che tenta sempre di confondere.
Do#                 Sol#-
Questo inverno cosa porterà?
Do#                      Sol#-
Un'altra primavera fragile
Do#          Sol#-
che non sa come fiorire ancora.
Si                                           Sib-
Nell'arco di un respiro è il suo odore.
Do#                 Sol#-
Questo inverno cosa porterà?
Do#                      Sol#-
Un'altra primavera fragile
Do#          Sol#-
che non sa come fiorire ancora.
Si                                           Sib-
Nell'arco di un respiro è il suo odore.
(Ah Ah Ah)
La                       Sib-
L'attimo geniale è divino
(Ah Ah Ah)
La                              Sib-
L'arte della Sua luminescenza
(Ah Ah Ah)
La                               Sib-
muore senza aiuto di nessuno
(Ah Ah Ah)
La                               Do#
ci eccita e fa tremare il cielo!
Re# Re#4 Sib- (Rip.)
(Ah Ah Ah) 

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here