So la donna che sei – Sonohra

Album

È contenuto nei seguenti album:
2008 Liberi da sempre

Testo Della Canzone

 

 

Ero giù, eri su di me
di viso sei la più adorabile
che cosa tocchi?
Labbra più calde del sole
Il sesso come libera liberazione.
Mi fermo ti guardo ti sento
mi prendi mi sciogli mi arrendo
carezze di fuoco sul cuore
fai di me ciò che sia tu.
Tu sì, tu sì, tu sei
la bellezza che mi siede
sei la donna che vuoi
ogni volta che sei
Tu sì, tu sì, tu sei
la bellezza che mi uccide
sei la donna che vuoi
so la donna che sei.
Eri tu? Ero io di più
sfatto come un letto
come un gatto in amore
baci più azzurri del mare
il sesso come libera liberazione.
Mi fermo ti guardo poi s’vengo
mi prendi mi spolpi mi arrendo,
carezze pesanti sui fianchi
fai di me ciò che sai tu.
di me ciò che sia tu.
Tu sì, tu sì, tu sei
la bellezza che mi siede
sei la donna che vuoi
ogni volta che sei
Tu sì, tu sì, tu sei
la bellezza che mi uccide
sei la donna che vuoi
so la donna che sei.
(assolo di chitarra)
Mi fermo ti guardo poi s’vengo
mi prendi mi spezzi mi arrendo,
carezze pesanti sui fianchi
fai di me ciò che sai tu.
Tu sì, tu sì, tu sei
la bellezza che mi beve
sei la donna che vuoi
ogni volta che sei
Tu sì, tu sì, tu sei
la bellezza che mi uccide
sei la donna che vuoi
sei la donna che sei.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Accordi

   
    RE      DO    SOL
ErI tu, eri su di me

                RE    DO   SOL
di viso sei la più adorabile


che cosa tocchi?

RE           DO        SOL
Labbra più calde del sole

              RE     DO       SOL
Il sesso come libera liberazione.

DO
Mi fermo ti guardo ti sento

SOL
mi prendi mi sciogli mi arrendo

DO
carezze di fuoco sul cuore

LA
fai di me ciò che sia tu.

   RE     DO     SOL
Tu sì, tu sì, tu sei

                    RE           
la bellezza che mi siede

                 DO
sei la donna che vuoi

               SOL
ogni volta che sei


Tu sì, tu sì, tu sei

la bellezza che mi uccide

sei la donna che vuoi

so la donna che sei.

Eri tu? Ero io di più

sfatto come un letto

come un gatto in amore

baci più azzurri del mare

il sesso come libera liberazione.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here