Spunta la luna dal monte – Pierangelo Bertoli & Tazenda

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Spunta la luna dal monte – Pierangelo Bertoli & Tazenda del Festival di Sanremo 1991

(di: Pierangelo BertoliLuigi Marielli)

Pierangelo Bertoli & Tazenda

* Andrea Parodi & Balentes & Mauro Pagani2005…A Pierangelo Bertoli
* Pierangelo Bertoli2006 Parole di rabbia pensieri d’amore
* Tazenda1991 Murales1993 Il popolo rock1997 Il sole di Tazenda2007 Vida
2009 Il nostro canto (Live in Sardinia)

Notte scura,
notte senza la sera
notte impotente,
notte guerriera
per le altre vie,
con le mani, le mie
cerco le tue,
cerco noi due.
Spunta la luna dal monte
spunta la luna dal monte
Tra volti di pietra,
tra strade di fango
cercando la luna,
cercando
danzandoti nella mente,
sfiorando tutta la gente
a volte
sciogliendosi in pianto.
Un canto di sponde
sicure
ben presto dimenticato
voce dei poveri resti
di un sogno mancato.
In fondo ai deserti,
tra gente di corte
la vita si scopre
morente;
nei passi
di un mendicante,
nel nulla di chi non
sente
la luna
si mostra piangente.
Nel vuoto che attende il futuro
un piccolo figlio malato
mostra i suoi gracili
pugni
al giorno passato.
Cuore mio
fonte chiara e pulita
dove anch’io,
posso bere alla vita
Dovunque cada,
l’alba sulla mia strada
senza catene,
vi andremo insieme.
Spunta la luna dal monte
spunta la luna dal monte
Spunta la luna dal monte
Spunta la luna dal monte
In fondo ai deserti,
tra gente di corte
la vita si sveglia
morente;
nei passi
di un mendicante,
nel nulla di chi non
sente
la luna
si mostra piangente.
Tra volti di pietra,
tra strade di fango
cercando la luna
cercando,
danzandoti nella mente,
sfiorando tutta la gente
a volte
sedendoti accanto.
Un canto di sponde
sicure
di bimbi
festanti in un prato
voce
che sale piu` in alto
di un sogno mancato.
In fondo ai deserti,
tra gente di corte
la vita si sveglia
morente;
nei passi
di un mendicante,
nel nulla di chi non
sente
la luna
si mostra piangente.
Spunta la luna dal monte.
Spunta la luna dal monte.

Accordi

   
       RE                   SOL
Notte scura, notte senza la sera
          LA               SOL RE
notte impotente, notte guerriera
          SOL                  SI-
per altre vie, con le mani le mie
         LA             SOLRE
cerco le tue, cerco noi due.
RE
Spunta la luna dal monte
RE
spunta la luna dal monte.
    RE
Tra volti di pietra tra strade di fango
 
cercando la luna, cercando
 
danzandoti nella mente,
 
sfiorando tutta la gente
 
a volte sciogliendosi in pianto
   LA                RE
un canto di sponde sicure
    LA            RE
ben presto dimenticato
SOL             SI- FA#              SI
voce dei poveri resti di un sogno mancato
   RE
In sos muntonarzos, sos disamparados
 
chirchende ricattu, chirchende
 
in mesu a sa zente, in mesu
 
a s'istrada dimandende.
 
Sa vida s'ischidat pranghende
LA             RE
bois fizus 'e niunu
   LA               RE
in sos annos irmenticados
SOL                    SI-
tue n'dhas solu chimbantunu
   FA#            SI
ma paren' chent' annos.
RE                        SOL
Coro meu, fonte 'ia, gradessida
        LA                 SOLRE
gai purudeo, potho bier'sa vida.
         SOL                    SI-
Dovunque cada l'alba sulla mia strada
        LA                 SOLRE
senza catene, vi andremo insieme.
RE
Spunta la luna dal monte
 
beni intonende unu dillu
 
spunta la luna dal monte
MI
spunta la luna dal monte
 
beni intonende unu dillu
 
spunta la luna dal monte
 
beni intonende unu dillu
   MI
In sos muntonarzos, sos disamparados
 
chirchende ricattu, chirchende
 
in mesu a sa zente, in mesu
 
a s'istrada dimandende.
 
Sa vida s'ischidat pranghende
    MI
Tra volti di pietra tra strade di fango
 
cercando la luna, cercando
 
danzandoti nella mente,
 
sfiorando tutta la gente
 
a volte sedendoti accanto
   SI                MI
un canto di sponde sicure
   SI                   MI
di bimbi festanti in un prato
LA                   DO#-
voce che sale più in alto
SOL#           DO#
di un sogno mancato
   MI
In sos muntonarzos, sos disamparados
 
chirchende ricattu, chirchende
 
Spunta la luna dal monte ...

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here