Stella alpina


Testo Della Canzone

Stella alpina di Canti Alpini

Coro di Forno Valstrona 1906

L’ho conosciuta
lassù in montagna
a primavera
tra tanti fiori.

Ci siam guardati,
ci siam piaciuti
e dopo poco
è nato il nostro amor.

Capelli biondi,
occhi neri e boccuccia di rosa,
ah ah ah, la mia morosa
mi faceva incantar.

Capelli biondi,
occhi neri e boccuccia di rosa,
ah ah ah, la mia morosa
mi faceva incantar.

Amava i fiori
della montagna,
ma preferiva
le Stelle Alpine.

Tutte le feste
si andava insieme
per le montagne
a cogliere i bei fior.

Capelli biondi,
occhi neri e boccuccia di rosa,
ah ah ah, la mia morosa
mi faceva incantar.

Capelli biondi,
occhi neri e boccuccia di rosa,
ah ah ah, la mia morosa
mi faceva incantar.

Ma una Stella
le fu fatale,
un piede in fallo
e un grande volo.

L’hanno sepolta
lassù in montagna
ed ogni giorno
io vado a portarle quei fior.

Capelli biondi,
occhi neri e boccuccia di rosa,
ah ah ah, la mia morosa
mi faceva incantar

Capelli biondi,
occhi neri e boccuccia di rosa,
ah ah ah, la mia morosa
mi faceva incantar.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here