Un colore splendido – Rio

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Un colore splendido – Rio

 
Questi sono giorni
che porterai con te
mentre fuori un altro giorno… sta nascendo
e ti manca il fiato
se ci pensi troppo su
a quello che adesso… stai lasciando
tutte le incertezze
le ricorderai così
come gente che ha paura… della pioggia
e tu cammini sola
con la faccia di chi sa
che prima o poi troverà qualcosa
che nessuno ha.
E non è il vento
e non è il tempo
e non è il centro di nessuna città
che può rubare il meglio
il meglio dal tuo sogno
o coprire il suo colore splendido.
Tutti questi giorni
li porterai con te
con le ali disegnate sulla pelle
per volare alto
sopra quello che non va
puntando sempre dritto… tra le stelle
ed alzerai le spalle
brindando a chi è con te
a chi non c’è
e a chi non lo capisce
che quel che è giusto per qualcuno
per un altro non lo è
continui a scoprire da sola
ciò che è giusto per te.
E non è il vento
e non è il tempo
e non è il centro di nessuna città
che può rubare il meglio
il meglio dal tuo sogno
o coprire il suo colore splendido
splendido, splendido.
Tutti questi giorni
li ricorderai così
come pietre che si staccano dal mondo
e anche dentro il fango
nessuno sporcherà
i tuoi occhi
di quel colore… splendido.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale
con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

 

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here