Vivi la vita ballando – I Luf


 

Album

È contenuto nei seguenti album:

2007 Paradis del Diaol

Testo Della Canzone

Vivi la vita ballando – I Luf

quando il sole nasce la mattina
una gazzella forse sta correndo
e io mi lavo gli occhi con la luna
e vivo la mia vita ridendo
perché la vita, perché la vita
non è scritta a penna ma a matita
ed una gomma in un secondo
potrebbe cancellare
un pezzo del tuo mondo

Vivi la vita ballando
danza la vita correndo
Vivi la vita ballando
danza la vita ridendo
perché la morte non vuole vedere
due occhi allegri e il piacere
perché la morte non vuole vedere
due occhi allegri e il piacere

ti mischierò le carte con le mani
cambierò i segni alla tua vita
ti bacerò con gli occhi e con il cuore
aspettando nella notte le tue dita
domani è l’acqua che lava il cuore
oggi è il vento che asciuga l’amore
un altro giro di casinò
se cado non alzarti io non mi aspetterò

Vivi la vita ballando
danza la vita correndo
vivi la vita ballando
danza la vita ridendo

perché la morte non vuole vedere
due occhi allegri e il piacere
perché la morte non vuole vedere
due occhi allegri e il piacere

 

Accordi

     
LA- MI- RE- LA-
LA- MI- RE- LA-

LA-                                 MI-
quando il sole nasce la mattina
RE-                                  LA-
una gazzella forse sta correndo
LA-                                    MI-
e io mi lavo gli occhi con la luna
RE-                     LA-
e vivo la mia vita ridendo
DO                   MI-
perché la vita, perché la vita
RE-                                  LA-
non è scritta a penna ma a matita
DO                   MI-
ed una gomma in un secondo
RE-
potrebbe cancellare
LA-
un pezzo del tuo mondo

LA       MI      FA#-
Vivi la vita ballando
RE         MI         LA
danza la vita correndo
Vivi la vita ballando
danza la vita ridendo
MI                      FA#-
perché la morte non vuole vedere
RE             MI          LA
due occhi allegri e il piacere
perché la morte non vuole vedere
due occhi allegri e il piacere

ti mischierò le carte con le mani
cambierò i segni alla tua vita
ti bacerò con gli occhi e con il cuore
aspettando nella notte le tue dita
domani è l’acqua che lava il cuore
oggi è il vento che asciuga l’amore
un altro giro di casinò
se cado non alzarti io non mi aspetterò

Vivi la vita ballando
danza la vita correndo
vivi la vita ballando
danza la vita ridendo

perché la morte non vuole vedere
due occhi allegri e il piacere
perché la morte non vuole vedere
due occhi allegri e il piacere

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here