25 Ore RMX Guè Pequeno e Ernia Feat Shablo- Testo della canzone

25 Ore RMX – Guè Pequeno e Ernia Feat  Shablo  Testo della Canzone. Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Su wikitesti.com ci sono oltre 11.000 artisti e 320.000 testi. Sulla pagina “discografia e raccolte” trovi Trovi la lista completa degli artisti in ordine alfabetico: Discografie e Raccolte

TESTO

Il Testo della della canzone Di: 25 Ore RMX – Guè Pequeno e Ernia Feat  Shablo

Ti ho vista nel quartiere penso lunedì
Ti ho persa e ritrovata forse martedì
Mi hai dato il tuo numero mercoledì
Abbiamo bevuto fino a giovedì
E per tutto il weekend abbiamo fatto sempre busy, busy
Chilling, chilling, easy, easy
Finchérisorgeil sole
Non bastan venticinqueore

Ehi, e stai camminando lungo quella street, che scena

Come fossi pronta a conquistare il mondo con quel fondoschiena
Sì, ti muovi a rallenty, esci dalla metro Duomo
Guido a passo d'uomo, senti i bassi dall'Audi TT
Ti fisso dietro a vetri neri
Senza mai distogliere lo sguardo, sapendo che non mi vedi
Scendo col cappuccio in testa, la tua pelle cappuccino
Provo ad attaccar bottone, tipo indovinare il nome
Tutte le altre cose pazze che facevo in piazza
Sei di strada, ma educata
Ridi e dici: "Ti conosco"
Rido, tristemente noto (Ahahah)
Ti guardo e penso che
Ho sprecato tanti pezzi senza dedicarli a te (Rrrra)

Ti ho vista nel quartiere penso lunedì
Ti ho persa e ritrovata forse martedì
Mi hai dato il tuo numero mercoledì
Abbiamo bevuto fino a giovedì
E per tutto il weekend abbiamo fatto sempre busy, busy
Chilling, chilling, easy, easy

Finché risorge il sole
Non bastan venticinque ore

Sembravi finta, sì, che ti ha dipinta Gauguin
E detti il tempo mentre ancheggi lento, Chopin
Sorridi appena se ti volti in slow-mo Pantene
Eppure è triste farsi avanti e sapere già la conclusione
Mi fingo imbarazzato mentre do numero e nome
Mentre mi salvi in rubrica come "Il mio prossimo errore"
La nomea un po' mi precede, però tu puoi fidarti
Sai che in fondo ti capisco, sai che puoi confidarti
Ma non puoi controllarmi, forse rimarrai delusa
Ti lascio il portafoglio a casa così in caso ho una scusa, seh, seh
Ti guardo e penso che
Avrò spezzato il cuore pure a te finito 'sto weekend

Ti ho vista nel quartiere penso lunedì
Ti ho persa e ritrovata forse martedì
Mi hai dato il tuo numero mercoledì
Abbiamo bevuto fino a giovedì
E per tutto il weekend abbiamo fatto sempre busy, busy
Chilling, chilling, easy, easy
Finché risorge il sole
Non bastan venticinque ore

Easy, easy

Ecco una serie di risorse utili per gli artisti in costante aggiornamento

Su wikitesti.com ci sono oltre 11.000 artisti e 320.000 testi. Sulla pagina “discografia e raccolte” trovi Trovi la lista completa degli artisti in ordine alfabetico: Discografie e Raccolte

Tutti i TESTI delle canzoni di Guè Pequeno

Tutti i TESTI delle canzoni di Ernia

Tutti i TESTI delle canzoni di Shablo

 

Pubblica gratuitamente i tuoi Testi.
Contattaci: [email protected]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here