Ho soffrito

Album

È contenuto nei seguenti album:

1966 Sei minuti all’alba

WikiTesti Ú un progetto gratuito, tutti possono collaborare inserendo testi, spartiti e video. Perché non collabori con noi?

Testo Della Canzone

Ho soffrito di Enzo Jannacci

T’ho vista che era sera
davanti a un cinema
sembravi proprio vera
son stato lì a guardar

t’ho scritto un bigliettino per dirti del mio amor
risposta mai non giunse capir non so il perchÚ

uuuuuuuuuuuuuu

ho soffritto per perchÚ non s’Ú capito niente
(niente)
ho soffritto perchÚ
adesso un altra c’Ú
adesso un’altra c’Ú

t’ho vista un’altra sera
correvi dietro a un tram
(28)
corrive troppo forte son stato lì a guardar

ho chiesto a mio cugino (aristide)
di scriverti per me
risposta mai non giunse
qualche difficoltà

uuuuuuuuuuuuuuuuuuuu

ho soffritto per perchÚ non s’Ú capito niente
(niente)
ho soffritto perchÚ
adesso un altra c’Ú
adesso un’altra c’Ú

ho soffritto per te
ma ti perdonerebbi
ho soffritto per te
che ti hai prenduto me
che ti hai prenduto me

ho soffritto tanto
ho soffritto tantissimo che non mi ricordo neanche più
non farmi più soffriggere

Il testo contenuto in questa pagina Ú di proprietà dell’autore. WikiTesti Ú un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here