La viaggiatrice – Bisanzio

Album

È contenuto nei seguenti album:

1989 Oltre l’Eden…
2009 Circola un video su di me

Testo Della Canzone

La viaggiatrice – Bisanzio di Patty Pravo

(Paolo DossenaPatty PravoTony Carnevale)

Il suo nome è Bisanzio
i suoi giuramenti sono mistero
la sua presenza oblìo
antica immagine, inquetitudine
si dice di lei, si dice di lei, si dice di lei, si dice di lei
ma se potessi solo averla qui
all’improvviso il tempo fermerà
e poi gli orizzonti li annullerai
ma tutto questo non esiste più
è dietro un segno rosso.

E il rosso che, che dirompe nel silenzio
in una pioggia color porpora
come un abbaglio
ti porta oltre il limite del nulla
oltre il risveglio… Io
esiste o non esiste..
Fino a perdersi nella memoria…
Nel tempo…

Il suo nome è Bisanzio
i suoi giuramenti sono mistero
la sua presenza oblìo
antica immagine, inquetitudine
si dice di lei, si dice di lei, si dice di lei, si dice di lei.

E il rosso che, che dirompe nel silenzio
in una pioggia color porpora
come un abbaglio
ti porta oltre il limite del nulla
oltre il risveglio… Io
esiste o non esiste..
Fino a perdersi nella memoria…
Nel tempo…

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here