M’ievann dit

Album

È contenuto nei seguenti album:
2009 Da parte

Testo Della Canzone

M'ievann dit di Daniele Ronda

‘M l’ ävan ditt ca cla lè l’è una strä cumplicä, ca l’è facil ca pösa inciampäg
‘M l’ ävan ditt me d’ istess ho vurì caminägh
G’ ho anca curs ma sum ancura in pe

‘M l’ ävan ditt ca cla lè l’è una donna sbagliä, ca l’è mia vüna da inamuräs
‘M l’ ävan ditt me d’ istess cla sira lè l’ho basä
E g’ho ancura ill ferid in sla pell

Da che mond è mond i dan tütt di cunsili
Ma da che me sum me i’ho mäi ascultä
E l’ho fatt cul cör anca se po ho sbagliä
Magäri ‘m l’ ävan ditt ma me l’ho fatt l’ istess

‘M l’ ävan ditt c’al mè amis l’è mia vöin da fidäs, che l’ha bell e fargä dl’ ätra gint
Me d’ istess g’ho cardì, ad lü s’era sicur
E l’ ho propi ciapä in

Da che mond è mond i dan tütt di cunsili
Ma da che me sum me i’ho mäi ascultä
E l’ho fatt cul cör anca quand ho sbagliä
Magäri ‘m l’ ävan ditt
Magäri ‘m l’ ävan ditt
Magäri ‘m l’ ävan ditt ma me l’ho fatt l’ istess

E l’ho fatt cul cör anca quand ho sbagliä
Magäri ‘m l’ avan ditt ma me l’ho fatt l’ istess

So zamò ca custa chè l’è una strä cumplicä, ca l’è facil c’as pösa inciampäg
Te dì pür cu c’at vö ma me vöi caminägh
E sa cascarò sarò bon da rialsäm

Me lo avevano detto

Me lo avevano detto che quella è una strada complicata
Ed è facile che possa inciamparci
Me lo avevano detto ma io lo stesso ho voluto camminarci
Ci ho anche corso ma sono ancora in piedi

Me lo avevano detto che quella è una donna sbagliata
Che non è una di cui innamorarsi
Me lo avevano detto ma io lo stesso quella sera l’ho baciata
Ed ho ancora le ferite sulla pelle

Da che mondo è mondo tutti danno dei consigli
Ma da che io sono io non li ho mai ascoltati
E l’ho fatto col cuore anche se poi ho sbagliato
Magari me lo avevano detto ma io l’ho fatto lo stesso

Me lo avevano detto che il mio amico non è uno di cui fidarsi
Che ha già ingannato altra gente
Ma io lo stesso gli ho creduto, di lui ero sicuro
E l’ho proprio presa nel

Da che mondo è mondo tutti danno dei consigli
Ma da che io sono io non li ho mai ascoltati
E l’ho fatto col cuore anche quando ho sbagliato
Magari me lo avevano detto
Magari me lo avevano detto
Magari me lo avevano detto ma io l’ho fatto lo stesso

E l’ho fatto col cuore anche quando ho sbagliato
Magari me lo avevano detto ma io l’ho fatto lo stesso

Lo so già che questa è una strada complicata
Che è facile poterci inciampare
Tu dì pure quello che vuoi ma io voglio camminarci
E se cadrò sarò capace di rialzarmi

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here