Mille

Album

È contenuto nei seguenti album:

1997 Giorni spesi a guardare le siepi

Testo Della Canzone

Mille di Valentina Dorme

esaurite le più piccole ossessioni nervose
l’orgasmo che tarda a sbocciare
la totale assenza di serenità
l’ira l’impazienza
fanno pulsare le tempie

prestazioni per lo più casuali
specie a fine mese
per arrotondare

gesti ripetuti anche mille volte
mandati a memoria
i miei gusti non cambiano

nessuno è indispensabile
mai e poi mai
nessuno è insostituibile

ora con l’inverno alla fine
ora durante il disgelo
sembrerebbe più semplice
rincasare un po’ stanca
fissare per ore la porta
con la vergogna che rallenta il respiro.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here