Parole parole

Album

È contenuto nei seguenti album:

1972 Cinquemilaquarantatre (Lato B)
1973 Del mio meglio N. 2 (Lato A)
1997 Minantologia (Cd 2)
2003 In duo
2004 The Platinum Collection (Cd 1 – 1968/1975)
2007 Love Box – Mina (Cd 3)
2007 Todavía

Testo Della Canzone

Parole parole di Mina

Mina & Alberto Lupo
di: (Leo ChiossoGianni FerrioGiancarlo Del Re)

Parlato:
Cara, cosa mi succede stasera,
ti guardo ed come laprima volta

Canto:
Che cosa sei,
che cosa sei,
che cosa sei

Parlato:
Non vorrei parlare

Canto:
Cosa sei

Parlato:
Ma tu sei la frase d’amore
cominciata e mai finita

Canto:
Non cambi mai,
non cambi mai,
non cambi mai

Parlato:
Tu sei il mio ieri,
il mio oggi

Canto:
Proprio mai

Parlato:
il mio sempre,
inquietudine

Canto:
Adesso ormai ci puoi provare
chiamami tormento dai,
già che ci sei

Parlato:
Tu sei come il vento
che porta i violini e le rose

Canto:
Caramelle
non ne voglio pi

Parlato:
Certe volte non ti capisco

Canto:
Le rose e violini
questa sera raccontali a un’altra,
violini e rose li posso sentire
quando la cosa mi va se mi va,
quando il momento
e dopo si vedrà

Parlato:
Una parola ancora

Canto:
Parole, parole, parole

Parlato: Ascoltami

Canto: Parole, parole, parole

Parlato: Ti prego

Canto: Parole, parole, parole

Parlato: Io ti giuro

Canto:
Parole, parole, parole,
parole parole soltanto parole,
parole tra noi

Parlato:
Ecco il mio destino,
parlarti, parlarti
come la prima volta

Canto:
Che cosa sei,
che cosa sei,
che cosa sei,

Parlato:
No, non dire nulla,
c’è la notte che parla

Canto: Cosa sei

Parlato: La romantica notte

Canto:
Non cambi mai,
non cambi mai,
non cambi mai

Parlato:
Tu sei il mio sogno proibito

Canto: Proprio mai

Parlato: vero, speranza

Canto:
Nessuno più ti può fermare
chiamami passione dai,
hai visto mai

Parlato:
Si spegne nei tuoi occhi la luna
e si accendono i grilli

Canto:
Caramelle
non ne voglio pi

Parlato:
Se tu non ci fossi
bisognerebbe inventarti

Canto:
La luna ed i grilli
normalmente mi tengono sveglia
mentre io voglio dormire e sognare
l’uomo che a volte c’è in te
quando c’è
che parla meno
ma può piacere a me

Parlato: Una parola ancora

Canto:
Parole, parole, parole

Parlato: Ascoltami

Canto:
Parole, parole, parole

Parlato: Ti prego

Canto: Parole, parole, parole

Parlato: Io ti giuro

Canto:
Parole, parole, parole,
parole parole soltanto parole,
parole tra noi

Parlato: Che cosa sei

Canto:
Parole, parole, parole

Parlato: Che cosa sei

Canto:
Parole, parole, parole

Parlato: Che cosa sei

Canto:
Parole, parole, parole

Parlato: Che cosa sei

Canto:
Parole, parole, parole,
parole parole soltanto parole,
parole tra noi.

________________________________________________

Versione in Spagnolo: Parole parole

Testo di: A. Gujarro – A. Alpin)

Amor mío, ¿ qué me ocurre esta noche?
te miro y es como si fuera la primera vez

Tú siempre igual, tú siempre igual, tú siempre igual

no quisiera hablar

Siempre igual

Pero tú eres la frase de amor empezada
y nunca terminada

No cambiarás, No cambiarás, No cambiarás,

Tú eres my ayer y mi hoy

Nunca más

Mi siempre y mi inquietud

Un día que tú estás en ello
llámame tormento, ya puedes probar

Tú eres como el viento que lleva los violines y las rosas.

Caramelos no lo quiero más

Algunas veces no te comprendo

¿:Violines y rosas? esta noche lo dices a otras
violin y rosas yo quiero sentirlos
cuando la cosa me va, si me va
se hace al momento, y luego se verá.

Una palabra todavía!

Parole, parole, parole

Eschúchame!

Parole, parole, parole

Te ruego!

Parole, parole, parole

Yo te juro!

Parole, parole, parole
parole, soltanto parole, parole tra noi

Éste es mi destino: hablare, hablarte como la primera vez

Tú siempre igual, tú siempre igual, tú siempre igual

No, no digas nada, es la noche que habla

Siempre igual La romántica noche

No cambiáras, no cambiáras, no cambiáras,

Tú eres mi sueño prohibido

Nunca más

Pero tengo esperanza

Y nadie a ti podrá pararte
llámame pasión al fin, dimelo ya!

Se apaga en tus ojos la luna y se escuchan los grillos

Caramelos no lo quiero más

Si tú no existieras, necessitaría inventarte.

La luna y los grillos normalmente me tienen despierta
mientras yo quiero soñar con el hombre.
Ése que tú llevas dentro de ti, que habla menos
pero me gusta a mi.

Una palabra todavía!

Parole, parole, parole

Eschúchame!

Parole, parole, parole

Te lo ruego!

Parole, parole, parole

Yo te juro!

Parole, parole, parole
parole, soltanto parole, parole tra noi

Como eres

Parole, parole, parole

Pero cómo eres

Parole, parole, parole

Que mujer!

Parole, parole, parole

Cómo eres!

Parole, parole, parole
parole, soltanto parole, parole tra noi

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

     
Intro : La- | Do+7 | Ladim | Mi7

Parlato: Cara, cosa mi succede stasera, ti guardo ed è come la prima volta
Canto : Che cosa sei, che cosa sei, che cosa sei
          La-      Re-         Sol7          La-
Parlato: Non vorrei parlare
Canto: Cosa sei
             Fa   Mi7
Parlato: Ma tu sei la frase d’amore cominciata e mai finita
Canto: Non cambi mai, non cambi mai, non cambi mai
      La-         Re-            Sol7           Do  
Parlato: Tu sei il mio ieri, il mio oggi
Canto: Proprio mai
                Fa    Mi7
Parlato: È il mio sempre, inquietudine
Canto: Adesso ormai ci puoi provare/ chiamami tormento dai, già che ci sei
      La-       Re-           Sol7  Do                Fa        Mi7           
Parlato: Tu sei come il vento che porta i violini e le rose
Canto: Caramelle non ne voglio più
      La-                Re-     Re-7
Parlato: Certe volte non ti capisco
Canto: Le rose e violini/ questa sera raccontali a un’altra,
      La-                       Re-                 Sol7 
violini e rose li posso sentire/ quando la cosa mi va se mi va,
 Do7+                         Fa     Re-
quando è il momento/ e dopo si vedrà
Si7                  Mi7
Parlato: Una parola ancora
Canto: Parole, parole, parole
       La-  
Parlato: Ascoltami
Canto: Parole, parole, parole
       Re- 
Parlato: Ti prego
Canto: Parole, parole, parole
        Sol7
Parlato: Io ti giuro
Canto: Parole, parole, parole, parole, parole soltanto parole, parole tra noi
        Do7+            La-             Re-            Mi7                La-  
Parlato: Ecco il mio destino, parlarti, parlarti come la prima volta
Canto: Che cosa sei, che cosa sei, che cosa sei,
                Re-           SOl7          La-
Parlato: No, non dire nulla, c’è la notte che parla
Canto: Cosa sei
            Fa    Mi7 
Parlato: La romantica notte
Canto: Non cambi mai, non cambi mai, non cambi mai
       La-       Re-            Sol7            Do
Parlato: Tu sei il mio sogno proibito
Canto: Proprio mai
              Fa     Mi7
Parlato: È vero, speranza
Canto: Nessuno più ti può fermare/ chiamami passione dai, hai visto mai
       La-        Re-      Sol7     Do                Fa   Mi7
Parlato: Si spegne nei tuoi occhi la luna e si accendono i grilli
Canto: Caramelle non ne voglio più
      La-                      Re- Re-7
Parlato: Se tu non ci fossi bisognerebbe inventarti
Canto: La luna ed i grilli/ normalmente mi tengono sveglia/
     La-                    Re-7      Re-          Sol7
mentre io voglio dormire e sognare/ l’uomo che a volte c’è in te quando c’è/
        Do7+                        Fa                         Re- 
che parla meno/ ma può piacere a me
Si7                           Mi7
Parlato: Una parola ancora
Canto: Parole, parole, parole
       La-  
Parlato: Ascoltami
Canto: Parole, parole, parole
       Re- 
Parlato: Ti prego
Canto: Parole, parole, parole
       Sol7
Parlato: Io ti giuro
Canto: Parole, parole, parole, parole parole soltanto parole, parole tra noi
        Do7+            La-             Re-            Mi7                La-  
Parlato: Che cosa sei
Canto: Parole, parole, parole
       La-
Parlato: Che cosa sei
Canto: Parole, parole, parole
       Re-
Parlato: Che cosa sei
Canto: Parole, parole, parole
       Sol7
Parlato: Che cosa sei
Canto: Parole, parole, parole, parole parole soltanto parole, parole tra noi
        Do7+            La-             Re-            Mi7                La-  

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here