Quante estati e quanti inverni

Le mail ti raggiungono ovunque con BlackBerry® from Vodafone! -------------------------------------------------------------------------------- From: Monica Ripamonti Date: Thu, 09 Oct 2008 10:42:25 +0200 To: sebastiani massimo Subject: IVANO FOSSATI - FOTO Caro Seba, in allegato tre immagini nuove di Ivano Fossati, e la copertina di Musica Moderna. foto di ALESSIO PIZZICANNELLA Un abbraccio, a presto Monica Monica Ripamonti ______________________________ MARA VITALI COMUNICAZIONE C.so Indipendenza, 1 – 20129 Milano tel. 02.70108230 cell.348 0608294 fax 02.70005403 - www.mavico.it

Album

È contenuto nei seguenti album:

1983 Le città di frontiera

Testo Della Canzone

Quante estati e quanti inverni di Ivano Fossati

Quante estati e quanti inverni
lascierò che si posino come le foglie
davanti alla mia casa ci hanno fatto
un palazzo di cemento così alto
che il vento in strada
non lo sentiamo più
non lo sentiamo più
non lo sentiamo più.

Quante estati e quanti inverni
l’anno prossimo saremo ancora qui
a dirci le stesse cose
aspetteremo l’autunno che ci ritrovi
aspetteremo l’autunno che ci riprovi
aspetteremo l’autunno che ci ristori
aspetteremo l’autunno…

E sopra il mio amore
ci hanno messo una croce
ma era ancora vivo
l’anno prossimo sarò qui
davanti alla mia casa
sotto quel palazzo
seduto su quella croce
seduto su quell’amore
aspettando quell’amore.

E sopra il mio amore
ci hanno messo una croce
ma era ancora vivo
l’anno prossimo sarò qui
davanti alla mia casa
sotto quel palazzo
seduto su quella croce
seduto su questo amore
aspettando questo amore.

Quante estati e quanti inverni
lascierò che si posino come le foglie
davanti alla mia casa ci hanno fatto
un palazzo di cemento così alto
che il vento in strada
non lo sentiamo più
non lo sentiamo più
non lo sentiamo più.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here