Senza farsi male

Album

È contenuto nei seguenti album:

2010 Itinerario precario

Testo Della Canzone

Senza farsi male di Fabio Abate

Carmen Consoli2010 Per niente stanca

Pagherà la vittima oppure il carnefice
Vado via son certo che sentirai nostalgia
Sua maestà a corte c’è un branco insaziabile
Vado via stanotte tu sentirai nostalgia
E adesso chissà
Quante volte cambierai l’idea che hai di me

La nostra fiaba piangerà
Quel buon profumo di fertilità
Si può curare l’anima
Allontanandosi ma senza farsi male

E così che cambiano i ruoli e si invertono
Tu sei qui a chiedermi gesta romantiche
Sua maestà a corte c’è un branco indomabile
Vado via son certo che sentirai nostalgia
E adesso chissà quanti castelli crolleranno giù
Sempre giù

La nostra fiaba piangerà
Quel buon profumo di fertilità
Si può curare l’anima
Allontanandosi ma senza farsi male
Senza farsi male
Senza farsi male

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here