‘A mano ‘e Dios – FOJA Feat ALEJANDRO ROMERO – Testo della canzone

Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Il Testo della canzone di:
‘A mano ‘e Dios – FOJA Feat ALEJANDRO ROMERO

Nascette 'nmiezo a 'na via
Comme pe' sfizio ‘e 'nu dio
Ca ce facette capì
Ca ‘o munno nun pò fernì
Dint’a 'na periferia
Cercanno 'na bona via
Piglianne a cavece ‘a vita
Pe' mille juorne suraie
Sporco e turreno e dulore
'Ncapa 'nu sulo penziero
Addiventà 'nu campione
Purtà speranza dint’e case
‘e chi nunn’ha avuto niente
E nun verè cchiù ‘a miseria
‘e vvote restava isso sulo
Cu' l’uocchie apierte a sunnà
E tutt’a gente cantaie

Maradò Maradò
E tutt’o stadio alluccaie
Maradò Maradò
Luceva comme a 'na stella
Senza paura ‘e fa ‘a guerra
E tutt’a curva cantaie
Maradò Maradò
Nascette ‘a mano ‘e Dios
Maradò Maradò
Facette tutte cuntenti
Vasaie ‘a maglia e ‘sta terra
Purtanno 'na croce ‘ncuollo
‘a croce d’essere ‘o meglio
Pe’ nun se vennere maie
A chi è padrone d’o munno
E si è caduto Gesù
Pecchè nun può cade tu
Tu ca ‘e jucato ogni sfida
‘a ciorta le presentaie
N’amica vestuta ‘e ianco
Che ‘o faceva ‘mpazzì
Nun se senteva maie stanco
‘e fa battaglia cu ‘o tiempo
Ca nun te da aret’ niente
Si tiene l’anema overa
E mò ca è fernuta ‘a partita
Diego nun se pò scurdà
E tutt’a gente cantaie
Maradò Maradò
E tutt’o stadio alluccaie
Maradò Maradò
Luceva comme a 'na stella
Senza paura ‘e fa ‘a guerra

E tutt’a gente alluccaie
Maradò Maradò
Nascette ‘a mano ‘e Dios
Maradò Maradò
Facette tutte cuntenti
Vasaie ‘a maglia e ‘sta terra
Olè olè olè olè Diego Diego
Olè olè olè olè Diego Diego
Olè olè olè olè Diego Diego
Olè olè olè olè Diego Diego
E tutt’a gente alluccaie
Maradò Maradò
Nascette ‘a mano ‘e Dios
Maradò Maradò
Facette tutte cuntenti
Vasaie ‘a maglia e ‘sta terra
E tutt’a curva cantaie
Maradò Maradò
Nascette ‘a mano ‘e Dios
Facette tutte cuntenti
Vasaie ‘a maglia e ‘sta terra
Traduzione in italiano
Nacque in mezzo alla strada
Come per il capriccio di un dio
Che ci fece capire
Che il mondo non può finire
In una periferia
Cercando una strada giusta
Prendendo a calci la vita
Per mille giorni sudò

Sporco di terreno e dolore
Nella testa un solo pensiero
Diventare un campione
Portare speranza nelle case
Di chi non ha avuto niente
E non vedere più la miseria
A volte restava da solo
A sognare con gli occhi aperti
E tutta la gente cantò
Maradò Maradò
E tutto lo stadio urlò
Maradò Maradò
Splendeva come una stella
Senza paura di combattere
E tutta la curva cantò
Maradò Maradò
Nacque la Mano de Dios
Maradò Maradò
Fece tutti contenti
Baciò la maglia di questa terra
Portando addosso una croce
La croce di essere il migliore

Per non vendersi mai
A chi è padrone del mondo
E se è caduto Gesù
Perché non potresti cadere tu
Tu che hai giocato ogni sfida?
La sorte gli presentò
Un’amica vestita di bianco
Che lo faceva impazzire
Non si sentiva mai stanco
Di combattere il tempo
Che non ti restituisce niente
Se hai un’anima sincera
E ora che è finita la partita
Diego non può essere dimenticato
E tutta la gente cantò
Maradò Maradò
E tutto lo stadio urlò
Maradò Maradò
Splendeva come una stella
Senza paura di combattere
E tutta la gente urlò
Maradò Maradò
Nacque la Mano de Dios
Maradò Maradò

Fece tutti contenti
Baciò la maglia di questa terra
Olè olè olè olè Diego Diego
Olè olè olè olè Diego Diego
Olè olè olè olè Diego Diego
Olè olè olè olè Diego Diego
E tutta la gente urlò
Maradò Maradò
Nacque la Mano de Dios
Maradò Maradò
Fece tutti contenti
Baciò la maglia di questa terra
E tutta la curva cantò
Maradò Maradò
Nacque la Mano de Dios
Maradò Maradò
Fece tutti contenti
Baciò la maglia di questa terra

Ecco una serie di risorse utili per FOJA e ALEJANDRO ROMERO in costante aggiornamento

Pubblica i tuoi Testi!
Contattaci: [email protected]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *