A pà

Album

È contenuto nei seguenti album:

1985 Scacchi e tarocchi
2006 Tra un manifesto e lo specchio
2010 Work in progressFrancesco De Gregori e Lucio Dalla

Testo Della Canzone

A pà di Francesco De Gregori

Non mi ricordo se c’era luna,
e nè che occhi aveva il ragazzo,
ma mi ricordo quel sapore in gola
e l’odore del mare come uno schiaffo. A pà.
E c’era Roma così lontana,
e c’era Roma così vicina,
e c’era quella luce che li chiama,
come una stella mattutina. A pà.
A pà. Tutto passa, il resto va.
E voglio vivere come i gigli nei campi,
come gli uccelli del cielo campare,
e voglio vivere come i gigli dei campi,
e sopra i gigli dei campi volare.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

     
  re                           la4   re

Non mi ricordo se c'era luna,

                                     la4

e nè che occhi aveva il ragazzo,

  re      sol                              re

ma mi ricordo quel sapore in gola

                     la7                         re      la4   re
sol  re  sol  re  la4  re

e l'odore del mare come uno schiaffo.    A pà.


            la7               re

E c'era Roma così lontana,

                               la7

e c'era Roma così vicina,

     re            sol                  re

e c'era quella luce che li chiama,

                  la7            re     la4 re   la4 re

come una stella mattutina. A pà.     A pà.

sol         re     la4     re

Tutto passa, il resto va.


re            la4                 sol            re

E voglio vivere come i gigli nei campi,

                                 sol    la4

come gli uccelli del cielo campare,

   re       sol                   re

e voglio vivere come i gigli dei campi,

               la4                   re

e sopra i gigli dei campi volare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here