All’alba se ne va

Cerca Canti Per Titolo: A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V Z W Y

Testo Della Canzone

All'alba se ne va di Canzoni politiche

Anno 1952

All’alba se ne va il lavoratore con nella sporta poco da mangiare,
il caso si fa sempre disperato e a casa non vorrebbe più tornare,

Ma perché lavorar quando a casa non c’è da mangiar.
C’e mia moglie che piange e che spera, con tanta miseria non .a come far.

C’è il gran partito dei lavoratori che comunisti vengono chiamati, capitalisti li hanno intimorìti, per questo il papa li ha scomunicati.

Ma un bel dì finirà la cuccagna dei democristian;
marceremo uniti e compatti con Nenni e Togliatti per la libertà.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here