Amico assoluto – Renato Zero

 

Album

È contenuto nei seguenti album:

2004 Figli Del Sogno – Live 2004

Testo Della Canzone

Amico assoluto – Renato Zero

 

 

Non meritiamo la felicita’
insoddisfatti sempre

la vita se c’e’
e’ una stagione qualunque

riposa sogno non svelarti piu’
non puoi bruciarti anche tu

la rabbia oramai
ha chiuso gli occhi alla gente
com’eri importante

qui finisce il mondo
la nostra complicita’
l’amore si arrende

vincere senza piu’ regole
senza onesta’ ti offende

resti li’ indeciso sospeso sopra di noi
ne’ ali ne’ vento

ecco il grande sogno
schiacciato dalla realta’
un po’ di pieta’

addio poeti artisti
e navigatori umanita’ a colori
almeno voi abbiate giorni migliori

qualcuno dica no qualcuno si impegni
che e’ poi la verita’ a nutrire i sogni

piu’ fantasia cosi’ non ti spegni
qualcuno lo insegni

io non ti ho venduto
io non ti tradirei mai
amico assoluto

vieni da lontano che cristo ti dedico’
il suo accorato saluto

e per tutti i figli
che non ti accendono piu’
la nostra preghiera

che la fatica possa stanarci
e portarci da te ancora

vola vola
ne’ orgoglio ne’ paura

torna prepotente intrigante
armi ne hai sei nato vincente

sfidaci a combattere il buio
dentro di noi
a uscire dal niente

scalda questi venti di pace
e sincerita’ di musica nuova

per raccontarci un sogno ostinato
lasciato a meta’

un uomo lo sa
che esiste un disegno

incontriamoci la’
all’alba di un sogno

 
[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   
Fa#                        Do#
  Non meritiamo la felicità, insoddisfatti sempre
Lab                                 Sibm
  la vita se c'è è una stagione qualunque.
Fa#
  Riposa sogno, non svelarti più
Do#                         Lab
   non puoi bruciarti anche tu
                                          Sibm                Fa
la rabbia oramai ha chiuso gli occhi alla gente, com'eri importante.
Sibm                      Mibm         Lab
Qui finisce il mondo, la nostra complicità
             Do#4 Do#
l'amore si arrende
Fa#                Mibm
Vincere senza più regole
          Fa     Sib4 Sib
senza onestà, ti offende.
Sibm                Mibm            Lab           Do#4 Do#
Resti lì indeciso, sospeso sopra di noi, nè ali nè vento
Fa#                     Mibm             Fa4  Fa             Fa#
Ecco il grande sogno schiacciato dalla realtà    un po' di pietà...
Fa#                           Do#
Addio poeti, artisti e navigatori, umanità a colori
Lab                             Sibm
   almeno voi abbiate giorni migliori.
Fa#                                 Do#
   Qualcuno dica no, qualcuno si impegni
                                    Lab
che poi è la verità a nutrire i sogni
                           Sibm                 Fa
più fantasia così non ti spegni, qualcuno lo insegni.
Sibm                      Mibm             Lab
 Io non ti ho venduto, io non ti tradirei mai
          Do#4 Do#
amico assoluto
 Fa#                  Mibm         Fa
vieni da lontano che Cristo ti dedicò
                Sib4 Sib
il suo accorato saluto.
Sibm                      Mibm             Lab
  E per tutti i figli che non ti accendono più
            Do#4 Do#
la nostra preghiera
   Fa#                 Mibm               Fa4        Fa  Sib
che la fatica possa stanarci e portarci da te... ancora!
Mibm Lab Do#4 Do# Fa# Mibm Fa4               Fa
      Vola         Vola     Nè orgoglio nè paura..
 Rem                 Solm            Do
Torna prepotente intrigante, armi ne hai
            Fa4 Fa
sei nato vincente
 Sib                    Solm           La
sfidaci a combattere il buio dentro di noi
             Re4 Re
a uscire dal niente
 Rem                   Solm          Do
scalda questi venti di pace e sincerità
          Fa4 Fa
di musica nuova
    Sib                     Solm               La4  La
per raccontarci un sogno ostinato, lasciato a metà
           Sib                Fa
Un uomo lo sa che esiste un disegno
              Do                  Rem
incontriamoci là, all'alba di un sogno...



1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here