Amore disordinato

Album

È contenuto nei seguenti album:

2002 La notte.jpg 2003 La notte non dormo mai

Testo Della Canzone

Amore disordinato di Francesco Baccini

(Enrico NascimbeniFrancesco BacciniEnrico Nascimbeni)
Francesco Baccini Feat. Enrico Nascimbeni

Non faccio più l’amore con te
Sei disordinata lasci le scarpe in giro
Non voglio più rapporti con te
Quando ti trucchi tu usi il mio spazzolino

Pensare che qualche anno fa
Io ti vedevo entrare come una regina
E adesso apro gli occhi e ti guardo
E come un serial killer ti ucciderò in cantina

Amore amore disordinato
Con il vestito giallo limone
Con le tette come due angurie
Quelle gambe buttate per aria

Un pò mi manchi mio dolce amore
Un pò mi mancano le tue cazzate
Le tue battute riuscite male
I tuoi casini da incorniciare
Da incorniciare

Non posso fare il amore con te
Spostavi le mie penne
Dalla scrivania
A tutti ho detto solo che
Ci siamo separati senza malinconia

Pensare l’ anno scorso al mare
Come eri felice sembravi una bambina
E adesso distesa qui
Sei così perfetta, sei la mia bambolina

Amore amore disordinato
Con il vestito giallo limone
Con le tette come due angurie
Quelle gambe buttate per aria

Un pò mi manchi mio dolce amore
Un pò mi mancano le tue cazzate
Ma adesso è tardi devo andare a dormire
Torno domani non ti preoccupare…

Amore amore disordinato
Con il vestito giallo limone
Con le tette come due angurie
Quelle gambe buttate per aria

Un pò mi manchi mio dolce amore
Un pò mi mancano le tue cazzate
Ma adesso è tardi devo andare a dormire
Torno domani non ti preoccupare…
Ti verrò a cercare…Ti verrò a cercare…Ti verrò a cercare

Amore amore disordinato
Con il vestito giallo limone
Con le tette come due angurie
Quelle gambe buttate per aria

Un pò mi manchi mio dolce amore
Un pò mi mancano le tue cazzate
Le tue battute riuscite male
I tuoi casini da incorniciare
Da incorniciare.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here