Anna

Album

È contenuto nei seguenti album:

1970 Emozioni

Testo Della Canzone

Anna di Lucio Battisti

(MogolLucio Battisti)

Hai ragione anche tu
cosa voglio di piu’
un lavoro io l’ho
una casa io l’ho
la mattina c’e’ chi
mi prepara il caffe’
questo io lo so
e la sera c’e’ chi
non sa dirmi no.
Cosa voglio di piu’
hai ragione tu
cosa voglio di piu’
cosa voglio?
Anna,
voglio Anna.
Non hai mai visto
un uomo piangere,
apri bene gli occhi sai
perche’ tu ora lo vedrai
apri bene gli occhi sai
perche’ tu ora lo vedrai
se tu
non hai mai visto
un uomo piangere
guardami guardami.
Anna
voglio Anna.
Ho dormito li’
fra i capelli suoi
io insieme a lei
ero un uomo
Quanti e quanti si’
ha gridato lei
quanti non lo sai
ero un uomo.
Cosa sono ora io
cosa sono mio Dio
resta poco di me
io che parlo con te
cosa resta di me
io che parlo con te di
Anna
voglio Anna
Anna
voglio Anna
Anna
voglio Anna…

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   
F Am  F Am
F                   Am
  Hai ragione anche tu
F                Am
  cosa voglio di più
F              Am
  un lavoro io l'ho
F             Am
  una casa io l'ho
F                                     Am
  la mattina c'è chi mi prepara il caffé questo io lo so
F               Am
  e la sera c'è chi non sa dir di no.
F                Am
  Cosa voglio di più, hai ragione tu
F                Am
  cosa voglio di più, cosa voglio?
F Am
Anna,
       F Am
voglio Anna.

F                           Am
  Non hai mai visto un uomo piangere,
F                                       Am
  apri bene gli occhi sai perché tu ora lo vedrai
F                                       Am
  apri bene gli occhi sai perché tu ora lo vedrai se tu
F                           Am
  non hai mai visto un uomo piangere
F         Am
guardami, guardami.
F Am
Anna,
       F Am
voglio Anna.

{soc}
G     D    C
Ho dormito lì
G       D     C
fra i capelli suoi
G    D       C
io insieme a lei
       G   C
ero un uomo
G        D      C
Quanti e quanti sì
G     D     C
ha gridato lei
G      D       C
quanti non lo sai
       G   C
ero un uomo.
{eoc}

Cosa sono ora io
cosa sono mio Dio
resta poco di me
io che parlo con te
io che parlo con te di
Anna, 
Anna,
voglio Anna, 
voglio Anna, 
voglio Anna...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here