Bala e fa balà – I Luf

 

Album

È contenuto nei seguenti album:

2005 Bala e fa balà

Testo Della Canzone

Bala e fa balà – I Luf

Canzoni popolari Lombardia

La porta la pica la pica la porta
La nona le morta e la turna mia ndre
La porta la pica la pica la morta
La nona le morta e la te tira i pe
Fa l brao pi cuntaso mia bale
Roba mia palanche laura co le to spale
Di mai de se a chei che i te pias mia
Sbasado mai la crapa ma guai a fa la spia

La porta la pica la pica la porta
La nona le morta e la turna mia ndre
La porta la pica la pica la porta
La nona le morta e la te tira i pe
Te set an menacò doma te sare na rana
Forse na sercabie denas de la so tana
Bala e fa balà le fonne i preic e i ca
Perché la ita le bela asta sae n do nda
La porta la pica la pica la porta…
A na n po so un do sa mai come la finis
Ma n sima a la to scala al geso l paradis
Bala e fa balà le fonne i preic e i ca
Perché la vita le bela asta sae n do nda
La porta la pica la pica la porta…

La porta sbatte, sbatte la porta
La nonna è morta e non torna più indietro
La porta sbatte, sbatte la porta
La nonna è morta e ti tira i piedi

Fai il bravo bimbo non raccontare bugie
Non rubare soldi lavora con le tue spalle
Non dire mai di si a quelli che non ti piacciono
Non abbassare mai la testa ma guai a far la spia

Sei un girino domani sarai una rana
Forse una salamandra davanti alla sua tana
Balla e fai ballare le donne i preti e i cani
Perché la vita è bella se sai dove andare

Ad andare un po’ su un po’ giù non si sa come va a
Finire ma in cima alla tua scala c’è il paradiso
Balla e fai ballare le donne i preti e i cani
Perché la vita è bella se sai dove andare


[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

     
     MI-                  RE     MI-
La porta la pica la pica la porta
                DO       SOL          RE           MI-
La nona le morta e la turna mia ndre
                   MI-                  RE     MI-
La porta la pica la pica la morta
                   DO       SOL          RE      MI-
La nona le morta e la te tira i pe
                 RE              SOL
Fa l brao pi cuntaso mia bale
          DO            SOL     RE
Roba mia palanche laura co le to spale
           LA-           DO     SOL                 RE
Di mai de se a chei che i te pias mia
          LA-                DO          SOL           RE
Sbasado mai la crapa ma guai a fa la spia
                           
                            SOL  SI7  MI-
                  
                   SOL                 RE      MI-
              La porta la pica la pica la porta
              DO        SOL          RE            MI-
La nona le morta e la turna mia ndre
La porta la pica la pica la porta
La nona le morta e la te tira i pe
Te set an menacò doma te sare na rana
Forse na sercabie denas de la so tana
Bala e fa balà le fonne i preic e i ca
Perché la ita le bela asta sae n do nda
La porta la pica la pica la porta…
 A na n po so un do sa mai come la finis
Ma n sima a la to scala al geso l paradis
Bala e fa balà le fonne i preic e i ca
Perché la vita le bela asta sae n do nda
La porta la pica la pica la porta…

La porta sbatte, sbatte la porta
La nonna è morta e non torna più indietro
La porta sbatte, sbatte la porta
La nonna è morta e ti tira i piedi

Fai il bravo bimbo non raccontare bugie
Non rubare soldi lavora con le tue spalle
Non dire mai di si a quelli che non ti piacciono
Non abbassare mai la testa ma guai a far la spia

Sei un girino domani sarai una rana
Forse una salamandra davanti alla sua tana
Balla e fai ballare le donne i preti e i cani
Perché la vita è bella se sai dove andare

Ad andare un po’ su un po’ giù non si sa come va a
Finire ma in cima alla tua scala c’è il paradiso
Balla e fai ballare le donne i preti e i cani
Perché la vita è bella se sai dove andare



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here