Bella – Pooh

Introduzione

Indice

Album

È contenuto nei seguenti album:
1977 Rotolando respirando

Testo Della Canzone

Bella – Pooh di Pooh

(FacchinettiNegrini)

bella
oggi c’e’ il sole e tu sei bella
il tuo sorriso non affonda
tra le faccende della gente
che indifferente intorno a noi si muove.

bella
la gente e’ triste e tu sei bella
tutta la noia e’li’ che balla
dentro le facce allineate
alle fermate dei metro’
ma tu sei bella.
c’e’ sulla citta’
un’esplosione di nuvole
c’e’ profumo fra il fumo
e le fabbriche
e’ strano.
c’e’ che insieme a te
passa la voglia di piangere
e poi la nebbia e’ gia’ andata
a nascondersi
dentro l’acqua e la terra
e i fanali di stop
delle macchine in fila
sui viali.
senti
gia’ ti conosco da due ore
farai l’amore o perdo tempo
o invece e’ tutto un po’ diverso
e tempo perso non sara’
insieme a te.
c’e’ su casa mia
un’impressione di luce in piu’
sulle finestre e’ d’argento la polvere
dentro il sole che sa
di energia trasparente
e tu insisti a esser sempre piu’ bella.

bella
la scala e’ buia e tu sei bella
la stanza e’ nuda e invece tu
sei bella

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here