Bravo ragazzo – Nino D’Angelo

Album

È contenuto nei seguenti album:
1992 Bravo ragazzo

Testo Della Canzone

Bravo ragazzo – Nino D'Angelo di Nino D’Angelo

E ti ritrovi di nuovo qui
sempre più solo nei tuoi perchè
e questo sole di lunedì
e freddo e spento somiglia a te
del mare guardi l’immensità
i tuoi progetti lontani oramai
del tuo diploma cosa farai
a questo figlio cosa dirai

E ti ritrovi di nuovo qui
in questa italia divisa in tre
e chistu juorne passa accussì
comm’a nu treno pe’ ccuollo a te
e te domande ‘e sta libertà,
te siente escluso ‘a sta socetà
e sulo sulo po’ te ne vaie
addò nisciuno nun passa maje

Bravo ragazzo tu
ca te faje male ogni juorno tu
te staje arrennenno troppo ampresso
a chesta vita ‘e compromessi
bravo ragazzo tu
ca a chest’italia nun cride cchiù
tu sì cchiù fforte ‘e quanto pienze
e nun si sulo ‘inta ‘st’immenso
tu tiene ‘o sole, tiene ‘o mare
tanti giorni per cambiare
non ti puoi fermare quì
tu tiene ‘o core ca è guaglione
e si te chiammane
terrone
t’e vantà ‘nunn
è soffrì
bravo ragazo tu
che con gli amici non parli più
se pò sbaglià, nisciuno è santo
ma pè capì nunn’è maje tarde

E ti ritrovi di nuovo quì,
ancora sulo a parlà cù te
comm’a nu cane ca vò murì
comm’a ‘na stella ca vò carè

‘O vvuò capì, ce le fatta ggia
nun fà accussì, nun t’abbandunà
tu ca credive a ll’eternità
cridece ancora, nun te fermà

Bravo ragazzo tu

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here