Buenos Aires – Baby K Testo della canzone

Buenos Aires – Baby K Testo della Canzone. Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

TESTO

Il Testo della della canzone Di: Buenos Aires – Baby K

Ma stasera me ne sto un po’ sola
La luna è un colpo di pistola
Di cosa ti dovrei parlare
Se sei tu che mi cerchi ancora
Se resta solo il fumo
Come te mai nessuno

Non ti dimenticherò, a volte ci ho pianto per te
Ora no
Mi dicevi sei tutto quello che ho
Non crederti più è tutto quello che so

Un’altra notte nella città
Corso Buenos Aires
Ed era strano rivedere te e starci ancora male

Ancora un’altra notte nella città
Corso Buenos Aires
Ma i tuoi occhi erano su di me
come cento lame

Cento lame in Buenos Aires, Aires, Aires
Cento lame in Buenos Aires, Aires, Aires

E’ facile incontrarsi in questa città
Per quello che ti ho dato bastava la metà
Tutta questa scena non era prevista
Le scuse sono un mitra
Ci spariamo a vista rapam, pam, pam

Da due amanti a due sconosciuti
Chi sarà il primo a togliere le maschere
Da due diamanti a due sopravvissuti
Io non ci muoio un’altra volta per te

Non ti dimenticherò
A volte ci ho pianto per te ora no,
Mi dicevi sei tutto quello che ho
Non crederti più è tutto quello che so

Un’altra notte nella città
Corso Buenos Aires
Ed era strano rivedere te e starci ancora male
Ancora un’altra notte nella città
Corso Buenos Aires
Ma i tuoi occhi erano su di me come cento lame

Cento lame in Buenos Aires, Aires, Aires
Cento lame in Buenos Aires, Aires, Aires

Il vento soffia il fumo
Poi se ne va
Cento lame in Buenos Aires, Aires, Aires
Cento lame in Buenos Aires, Aires, Aires

Cento lame in Buenos Aires, Aires, Aires
Cento lame in Buenos Aires, Aires, Aires

Ecco una serie di risorse utili per Baby K in costante aggiornamento

Tutti i TESTI delle canzoni di Baby K

Pubblica gratuitamente i tuoi Testi.
Contattaci: info@wikitesti.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here