California Hate – Axos Testo della canzone

California Hate – Axos Testo della Canzone. Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

TESTO

Il Testo della della canzone Di: California Hate – Axos

Oh, raga', non ho chiuso occhio
Stanotte ho fatto un sogno che sembrava un horror
Stavo leggendo e son crollato in un sonno profondo
Come entrare dentro un pozzo dd uscire in un altro mondo
Metà notte, metà giorno insieme
Era tipo, tipo
C'era un uomo vestito di lino, penso, ma che tipo
Lui mi fissa, si avvicina
E lì nell'ombra del cappello il volto di un bambino
Chiudo i pugni, mi strofino
Mi strofino gli occhi
Poi d'un tratto ho visto lei che mi tradiva col destino
E poi si attacca al braccio, sa che ora lo uccido
Mi graffia i tarocchi
Mi trovo in casa, cadono fiocchi, sarebbe figo
Ma questa casa è così fredda che non chiudo il frigo
La mente persa, in sottofondo suona Sergio Endrigo
Le sto piangendo addosso, raga', che casino
Lei diventa terra, io divеnto pioggia, la irrigo
Siamo in un pianeta spoglio, resta solo un pino
Senza addobbo, torno corpo, poi mi vеdo morto
Lei vicino a me piange a dirotto, sembra il temporale
D'un tratto corro sulle scale
Dio mi segue come l'ansia e lo sento che sale
Io mi giro mica per parlare, tiro pugni che non fanno male e poi

IN AGGIORNAMETO

 

Ecco una serie di risorse utili per Axos in costante aggiornamento

Tutti i TESTI delle canzoni di Axos

Pubblica i tuoi Testi.
Contattaci: info@wikitesti.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here