Canzona marenara

Introduzione

Indice

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Canzona marenara di Canzoni Napoletane

di (Sacco – Campanella)
Renzo Arbore1997 Pecche’nun ce ne jammo2006 Renzo Arbore l’Orchestra Italiana at carnegie hall New York2007 Diciottanni di… “Canzoni Napoletane” (…quelle belle)

ME VOGLIO FA NA CASA MMIEZO MARE

ME VOGLIO FA NA CASA MMIEZO MARE

FRAVECATA DE PENNE DE PAVUNE

FRAVECATA DE PENNE DE PAVUNE

TRALLARALLALLA LLALLARALLALLA

LLALLA LLALLA LLALLA LA LLALLA’.

D’ARGIENTO E D’ORO VOGLIO

FALLI GGRARE

D’ARGIENTO E D’ORO VOGLIO FA

LLI GGRARE

E DE PRETE PREZIOSE LI BALCUNE

E DE PRETE PREZIOSE LI BALCUNE

RALLARALLALA LLARALALLA’

LA LA LA LA RA LA LA LA LA LA’.

QUANNO NENNELLA MIA SE VA AFFACCIARE

QUANNO NENNELLAMIA SE VA AFFACCCIARE

OGNUNO DICE,OGNUNO DICE

MO’ SPONTA LO SOLE

RALLARALLALLA LLARALLALLA’

LA LA LA LALA LA LA LA LA LA.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here