Cellai solo te

Album

È contenuto nei seguenti album:

1994 Le cose da salvare
2001 Viaggio di ritorno

Testo Della Canzone

Cellai solo te di Luca Barbarossa

Vado in palestra per farmi più bello
un’ora di lampada mi si cuoce il cervello
per sentirmi dire che sono volgare
che tu preferisci il tipo intellettuale

Leggo di tutto di arte e di storia
mi tengo informato imparo Dante a memoria a memoria
correggo il mio accento ti parlo per ore
mi dici che palle sembri un professore
un professore un professore

Ma t’hanno mai detto che
ti viene mai il dubbio che
non penserai mica che
cellai solo te cellai solo te
cellai solo te

Compro la moto per portarti al mare
mi dici che il casco che il casco non ti fa respirare
allora affitto una spider da duecento cavalli
te ne esci che il vento ti rovina i capelli
i capelli i capelli

Ma t’hanno mai detto che
ti viene mai il dubbio che
non penserai mica che
cellai solo te cellai solo te
cellai solo te

Sarai pure bella sì avrai tutto quello che
ogni uomo vorrebbe per sé
ma sei incontentabile irraggiungibile
faccio i salti mortali e nemmeno ti accorgi di me

Ma t’hanno mai detto che
ti viene mai il dubbio che
non penserai mica che
cellai solo te cellai solo te
cellai solo te

cellai solo te cellai solo te
cellai solo te

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

     
C

Gm
VADO IN PALESTRA

    Gm             C
PER FARMI PIU BELLO

    Gm
UN'ORA DI LAMPADA

       Gm              C
MI SI CUOCE IL CERVELLO

    F
PER SENTIRMI DIRE CHE SONO VOLGARE

CHE TU PREFERISCI IL TIPO INTELLETUALE

C Gsus4 C Gm           C
        LE GGO DI TUTTO

    Gm             C
DI ARTE E DI STORIA

    Gm            C
MI TENGO INFORMATO

        Gm
IMPARO DANTE A MEMORIA

             F
CORREGGO IL MIO ACCENTO

TI PARLO PER ORE

         F
MI DICI CHE PALLE SEMBRI UN PROFESSORE

Gm    A#
E QUANDO M'HAI DETTO CHE

     Gm                    Cm7
TI VIENE E VA IL DUBBIO CHE

NON PENSERAI MICA CHE

C
CELLAI SOLO TE

C
CELLAI SOLO TE

C             C
CELLAI SOLO TE

C Gm           C
CO MPRO LA MOTO

    Gm              C
PER PORTARTI AL MARE

   Gm
MI DICI CHE IL CASCO

C          Gm
NON TI FA RESPIRARE

C                   F
ALLORA AFFITTO UNA SPIDER

DA DUECENTO CAVALLI

                     F
TE NE ESCI CHE IL VENTO

                   Csus4
TI ROVINA I CAPELLI

    A#
E QUANDO M'HAI DETTO CHE

     Gm                    Cm7
TI VIENE E VA IL DUBBIO CHE

NON PENSERAI MICA CHE

Gm
CELLAI SOLO TE

C
CELLAI SOLO TE

C           Gm  C Gm C
CELLAI SOLO TE       


  Dm7              F6
SARAI PURE BELLA SI

 Am7                  Am
AVRAI TUTTO QUELLO CHE

       Em7                G
OGNI UOMO VORREBBE PER SE'

Dm7
MA SEI INCONTENTABILE

Am7
IRRAGIUNGIBILE

FACCIO I SALTI MORTALI

G                         Dm
E NEMMENO TI ACCORGI DI ME

C Gm C Gm C C9


    A#
E QUANDO M'HAI DETTO CHE

     Gm                    Cm7
TI VIENE E VA IL DUBBIO CHE

NON PENSERAI MICA CHE

Gm
CELLAI SOLO TE

C
CELLAI SOLO TE

C           G F9
CELLAI SOLO TE

G F9          G
  CELLAI SOLO TE

  C    G
CELLAI SOLO TE

  F9         G
CELLAI SOLO TE

              G7
CELLAI SOLO TE

Gm C C9 C Gm C Gm C

***

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here