Cento giorni

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Cento giorni di Caterina Caselli

* Syria 2001 Come una goccia d’acqua
* Claudio Baglioni2006 Quelli degli altri tutti qui (Cd 1)

Cento giorni
Cento giorni, cento ore, o forse
cento minuti mi darai.
Una vita, cento vite,
la mia vita in cambio avrai.

Un abbraccio, cento abbracci,
qualche carezza avrò da te.
I miei occhi, la mia bocca,
e il mio cuore avrai da me.

Perché per te questa vita è un girotondo
che abbraccia tutto il mondo, lo so,
ed invece la corsa della vita
per me si è già fermata negli occhi tuoi.

Io ti amo, io ti amo,
più della vita, lo sai.
Per cento giorni, per cento anni,
non finirò di amarti mai.
non finirò di amarti mai.

Perché per te questa vita è un girotondo
che abbraccia tutto il mondo, lo so,
ed invece la corsa della vita
per me si è già fermata negli occhi tuoi.

Io ti amo, io ti amo,
più della vita, lo sai.
Per cento giorni, per cento anni,
non finirò di amarti mai.
non finirò di amarti mai.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

Accordi

   



SOL                   SIm
Cento giorni senza di te
       DO                        SOL
cento notti in giro e son già le tre
                        SIm
butto via i miei giorni così
         DO                           MIm
fra i rimbalzi dei miei no e dei miei si
DO     SOL                      RE
dove sarà tutto il tempo che ho perso
SOL                    SIm
cento notti e tu dove sei
            DO                      SOL
mi hai già detto che non son fatti miei
                       SIm
torno a casa e passo da te
       DO                  MIm
guardo solo se la macchina c'è
DO   SOL                         RE
dove sarà tutto il tempo che ho perso
    MIm     SIm
a chiedermi se
                LA
tu mi volevi diversa
              RE
adesso vivo così
        LA
dico ma si
        MIm                 SOL       LA
prendo quello che viene pur di stare bene
      RE     LA
e vado via così
        MIm                 SOL       LA
fingo di esser sicura e cancello un futuro con te
SIm        LA    SOL
  dio cosa sarà di me
      SIm            LA       SOL
che darei per cento giorni di te


cento giorni senza un perché
vado avanti sorprendendo anche me
cento di 'sti giorni così
neanche a un cane, neanche a chi mi sta qui
cosa sarà di tutto il tempo che ho perso
a chiedermi se fosse stato diverso

ma adesso vivo così.........dico ma sì
prendo quello che viene pur di stare bene
e vado via così fingo di essere sicura
e cancello un futuro con te
dio cosa sarà di me
che darei per cento giorni di te
che sarà che cosa sarà di me
che darei per cento giorni di te

Cento giorni senza di te
cento notti in giro e son già le tre
butto via i miei giorni così tra i rimbalzi
dei miei no e dei miei si
e adesso vivo così dico ma si
prendo quello che viene pur di stare bene e vado
via così fingo di esser sicura e cancello un futuro con te
vivo cosi e prendo quello che viene pur di stare bene
dio cosa sarà di me...che darei per cento giorni di te

Social

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here