Che sfiga però – Francesco Bellucci Testo della canzone

Che sfiga però – Francesco Bellucci Testo della Canzone. Wikitesti.com è la più grande enciclopedia musicale italiana, sul nostro sito oltre i testi delle canzoni potete trovare: traduzioni delle canzoni, accordi per chitarra, spartiti musicali e molto altro.

Su wikitesti.com ci sono oltre 11.000 artisti e 320.000 testi. Sulla pagina “discografia e raccolte”

Trovi la lista completa degli artisti in ordine alfabetico: Discografie e Raccolte

TESTO

Il Testo della della canzone Di: Che sfiga però – Francesco Bellucci

Cerco
La mia felicità
Questa notte
E’ un bicchiere dentro un bar

Potevi essere tu
Tu, tu, tu
Se mi portavi a letto
Senza pensarci troppo

Il barista cinese mi ascolta
Non capisce da come mi guarda
Lo sfotto un po’
Mi fa sentire meglio

Che sfiga però
Ieri si, oggi no
Una cosa la cerchi
Solo quando non si può

Avanti, aspetta e spera
E in culo alla balena
Un saluto a chi non c’è
E un abbraccio a chi non c’era
Evviva i bei momenti
Come questa sera
Si fa quel che si può
Fanculo alla sfiga, evviva la vita

La tristezza
A quest’ora, questo bar
Ho bevuto e ballato
Ma non ti ho dimenticato

Fuori un cane che abbaia a un furgone
Alla radio una brutta canzone
Mi sento come in vacanza
Quando tutti i giorni piove

Che rabbia però
Lui si e io no
Una cosa mi manca
Solo quando non ce l’ho

Avanti, aspetta e spera
E in culo alla balena
Un saluto a chi non c’è
E un abbraccio a chi non c’era
Evviva i bei momenti
Come questa sera
Si fa quel che si può
Fanculo alla sfiga, evviva la vita, fanciullo alla sfiga

Su wikitesti.com ci sono oltre 11.000 artisti e 320.000 testi. Sulla pagina “discografia e raccolte” trovi Trovi la lista completa degli artisti in ordine alfabetico: Discografie e Raccolte

Ecco una serie di risorse utili per Francesco Bellucci in costante aggiornamento

Tutti i TESTI delle canzoni di Francesco Bellucci

Pubblica i tuoi Testi.
Contattaci: [email protected]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here