Che vale per me

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Che vale per me di Festival di Sanremo 1968

di: (TerziC. A. Rossi)

Peppino Gagliardi
Eartha Kitt
* Mina2001 Colección latina

Che vale per me
avere gli occhi
e non vedere i tuoi.
Aver la bocca
e non parlare con te,
aver l’amore
che non vuoi più da me.
Che vale per me
dimenticare
se tutto parla di te.
anche la notte
che era un’amica per noi,
mi fa paura se non ci sei.
Io non cercherò l’amore facile
niente può cambiar
la solitudine
che è dentro di me.
Che vale per me
vivere nell’ombra
del mio passato con te,
soltanto un muro
vedrò davanti a me
se tu non tornerai.

______________________________

Versione in Spagnolo: De què servirà

De qué servirá
tanto mirar si ya no podré ver tu amor,
si mis palabras ya no son para tí
y mi cariño se perderá sin tí.

De qué servirá
no recordar si todo de tí me hablará,
era la noche una amistad de los dos,
sólo el silencio lejos de ti.

Nunca en otro amor he de poner mi fe
No podré cambiar porque la soledad domina mi ser

De qué servirá
tanto pensar, si en sombra quedó nuestro amor
Un muro existe frente a los dos
que no podré romper sin ti.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here