Chissà com’è – Afterhours

Introduzione

image_pdfCrea Pdfimage_printStampa

Album

È contenuto nei seguenti album:

2005 Ballata per piccole iene

Testo Della Canzone

Chissà com’è – Afterhours

Certo lo so non ho più niente da dire
Nè da rimpiangere o da fallire
Devo solo comprare ormai
Della seta rossa al mio male
Con la quale farlo stare zitto

Sei diventato un fiore alto e disperato
Perché è il tuo modo di gridar che vorrei
Capita di non farcela
Come quando perdi il tuo uomo
O il tuo cane

Chissà chissà com’è
Se è come me è quasi amore
Chissà chissà com’è
Se è come me è quasi amore

Anche il tuo mondo prima o poi invecchierà
Ora sei il verbo che nessuno userà
Capita di non farcela
E di essere il coltello
Ed insieme la ferita

Chissà chissà com’è
Se è come me è quasi amore
Chissà chissà com’è
Se è come me non ha cuore



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here