Ciucculatina mia

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Ciucculatina mia di Canzoni Napoletane

(Gigi PisanoGiuseppe Cioffi)
Consiglia LicciardiOttavio BuonomoRoberto Murolo

Io n’aggio visto femmene, ma tu nu si ‘na femmena….

tu si ‘na venere, tu si ‘na venere quanno te veco nun ragiono cchiù…

‘sta faccia d’angelo me’ fa svenì, sta vocca ‘e fravula, me fa murì.

Tu si na sfugliatella di Caflisce, si capisce,

Sei bellissima, sei dolcissima, sei squisita come un bombon,

sei zucosa comè un babà fatte spusà! Ciuculatina mia.

Tutte giurnale parlano ca si ‘a cchiù bella ‘e Napule,

che si’ na bambola, che si’ na bambola.

Tutte pitture te vonno pittà…

Nu miliardario ‘mpazzuto ‘e te, vene ‘a ll’America pe te vedè.

Tu si na sfugliatella di Caflisce, si capisce,

sei bellissima, sei dolcissima sei squisita come un bombon,

sei zucosa comè un babà fatte spusà!

Ciuculatina mia.

Si tu sentisse ll’uommene pa strada che te diceno

quanno te vedono, quanno te vedono.

Nu giovane ‘ncantato a te guardà, dicette: è inutile, nun c’è che ffa?,

Pe via ‘e ‘sta femmena, m’aggia ‘nzurà!

Tu si na sfugliatella di Caflisce, si capisce.

sei bellissima, sei dolcissima sei squisita come un bombon,

sei zucosa comè un babà fatte spusà!

Ciuculatina mia.

Tu si na sfugliatella di Caflisce, si capisce.

sei bellissima, sei dolcissima sei squisita come un bombon,

sei zucosa comè un babà fatte spusà!

Ciuculatina mia.

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

[nextpage title=”Accordi per chitarra”]

Accordi

   
D G D F#m G


Gm                                           D
Io n'aggio visto femmene, ma tu nu si 'na femmena....

                              Gm   G7                         Cm
tu si 'na venere, tu si 'na venere quanno te veco nun ragiono cchiù...

            D                  Gm                  D
'sta faccia d'angelo me' fa svenì, sta vocca 'e fravula, me fa murì.

G
Tu si na sfugliatella di Caflisce, si capisce,

E                                                           Am
Sei bellissima, sei dolcissima, sei squisita come un bombon,

      Bm                Cm          D            G   D G D F#m G
sei zucosa comè un babà fatte spusà! Ciuculatina mia.          


Gm                                                 D
Tutt''e giurnale parlano ca si 'a cchiù bella 'e Napule,

                               Gm
che si' na bambola, che si' na bambola.

   G7                       Cm
Tutt''e pitture te vonno pittà...

         D                     Gm           D
Nu miliardario 'mpazzuto 'e te, vene 'a ll'America pe te vedè.

   G
Tu si na sfugliatella di Caflisce, si capisce,

E                                                      Am
sei bellissima, sei dolcissima sei squisita come un bombon,

      Bm               Cm        D
sei zucosa comè un babà fatte spusà!

            G   D G D F#m G
Ciuculatina mia.          


Gm                                             D
Si tu sentisse ll'uommene p''a strada che te diceno

                            Gm
quanno te vedono, quanno te vedono.

   G7                        Cm              D                    Gm
Nu giovane 'ncantato a te guardà, dicette: è inutile, nun c'è che ffa?,

               D
Pe via 'e 'sta femmena, m'aggia 'nzurà!

G
Tu si na sfugliatella di Caflisce, si capisce.

E                                                      Am
sei bellissima, sei dolcissima sei squisita come un bombon,

      Bm               Cm        D
sei zucosa comè un babà fatte spusà!

            G
Ciuculatina mia.

Tu si na sfugliatella di Caflisce, si capisce.

E                                                   Am
sei bellissima, sei dolcissima sei squisita come un bombon,

      Bm               Cm        D
sei zucosa comè un babà fatte spusà!

            G
Ciuculatina mia.

***

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here