Cocco bello

Album

È contenuto nei seguenti album:

Testo Della Canzone

Cocco bello di Fred Buscaglione

(Filibello – Di Paola)

È il solo patrimonio di famiglia
il padre dice è l’unico mio figlio
′o tengo come l′ovo dint′ a paglia
chi m′o tocca, chi m′o tocca
sul mio corpo ′a da passà
Cocco bello, cocco bello,
s′ì nnato c′a camisa e co′cappiello
cocco bello, (di papà), cocco bello (di mammà)
te s′ì cresciuto ′a barba e ′o mustasciello
s′e tirano i capelli e bionda e bruna
pensando a tutt′e sorde che tu tiene
cocco bello, cocco bello
tu quando passi ′a ggente fai girà
′a fija e nu pascià, cu tte vurria spusà
cocco bello di mammà
“Casimiro!!”
“Auffa, piantatela”
“E se non mi lasciate stare subito un vigile in vado a chiamare
e se poi mi fate la guerra, mi sporco tutto e mi butto per terra”
“E bravo, bravo, bravo facci vedere ′sto fascino slavo
con quella mano che stai dimenando
sembri il ritratto di Marlon Brando”
È nato stravagato e scumbinato
nu tic tiene nun po′ sta′ mai quieto
con l′erre moscia parla il fortunato
Casimiro, casimiro, il cocchetto di mammà

Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here